.
Annunci online

  Aurora86 AZZURRA LIBERTA' - * BLOG MORALMENTE INFERIORE *
 
Diario
 





   


HOME PAGE BLOG

AZZURRA LIBERTA'-ASCOLTA
 

INNO FORZA ITALIA-ASCOLTA
 



In una democrazia è il popolo
che sceglie i leader, non sono
i leader che scelgono il popolo.
Silvio Berlusconi 02/12/2006

MENO MALE CHE SILVIO C'E'



PROGRAMMA DI GOVERNO
2008-2013


TUTTI I CANDIDATI DEL
POPOLO DELLA LIBERTA'





Vota Berlusconi

 




...andremo avanti con la forza
della gente contro i parrucconi
della politica.-Silvio Berlusconi
P.zza S.Babila Milano 18/11/2007





Vota Berlusconi
 






"Lightmysite.it promuove il tuo blog  
sui motori di ricerca con
Promoblog
- fai luce sul tuo blog..."                  


"La difesa della libertà è la
missione più alta,più nobile,
più entusiasmante che      
ciascuno di noi possa avere
l'avventura di fare."     
Silvio Berlusconi  
























"E' sorta in questi anni 
un'altra Italia, umile e  
tenace , orgogliosa e    
onesta, moderata  ma   
ferma  nel  difendere   
i  principi  di  libertà,   
che  non  ha  nessun    
passato da nascondere 
e  che  soprattutto non 
ha paura di sperare e di
credere. Questa  Italia 
siamo  noi,  si  chiama  
FORZA  ITALIA  "     
Silvio Berlusconi





STO LEGGENDO:
CAMBIARE REGIME
La sinistra e gli ultimi
45 dittatori(Einaudi)


"Cos'altro dovrebbe fare
la sinistra,se non lottare
contro  le dittature  e
battersi per liberare i
popoli oppressi?"



LA GRANDE BUGIA 
"Le sinistre italiane e
il sangue dei vinti".
 


GRAZIE ORIANA: PENSIERI
E PAROLE INEDITI DOPO
L'11 SETTEMBRE.



Technorati Profile

Add to Technorati Favorites

Save This Page
del.icio.us my del.icio.us
Registra il tuo Blog
I am Aurora86 on del.icio.us
Add me to your network




Aurora86
? Grab this Headline Animator

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Subscribe in a reader


Add to Google Reader or Homepage
Subscribe in NewsGator Online
Subscribe in Rojo
Add to My AOL
Add to netvibes
Subscribe in Bloglines
Add to The Free Dictionary

Add to Plusmo
Subscribe in NewsAlloy
Add to Excite MIX
Add to netomat Hub
Add to fwicki
Add to flurry
Add to Webwag
Add to Attensa
Receive IM, Email or Mobile alerts when new content is published on this site.
Add Aurora86 to ODEO
Subscribe in podnova

Add to Pageflakes

Subscribe to Aurora86

I heart FeedBurner

Visit the Widget Gallery
View blog reactions


Liquida



BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blog Aggregator 3.3 - The Filter

Elenco dei Blog italiani blog Directory, inserisci il tuo

Blog-Show la vetrina italiana dei blog!












































PUBBLICIZZA GRATUITAMENTE
IL TUO SITO CON FREE -      
PUBBLICITA' GRATIS ! ! !      
CLICCA QUI...










"Troppo spesso è stata dimenticata   
la moralità del fare, la moralità del    
realizzare il programma annunciato  
agli elettori, la moralità dell’operare  
per mantenere gli impegni e per         
mantenere la parola data.                  
Per noi, la moralità nella politica        
consiste soprattutto nel mantenere  
gli impegni."   Silvio Berlusconi 


ARCHIVIO
SETTEMBRE 2008
AGOSTO 2008
LUGLIO 2008
GIUGNO 2008

MAGGIO 2008
APRILE 2008
MARZO 2008
FEBBRAIO 2008
GENNAIO 2008
DICEMBRE 2007
NOVEMBRE 2007
OTTOBRE 2007
SETTEMBRE 2007
AGOSTO 2007
LUGLIO 2007 

GIUGNO 2007
MAGGIO 2007
APRILE 2007
MARZO 2007
FEBBRAIO 2007
GENNAIO 2007
DICEMBRE 2006
NOVEMBRE 2006
OTTOBRE 2006
SETTEMBRE 2006
AGOSTO 2006
LUGLIO 2006
GIUGNO 2006
MAGGIO 2006







who's online


      

AURORA86
FEED IMAGES








4 febbraio 2009

PIETA' PER ELUANA ENGLARO

Eluana Englaro, la ragazza in stato vegetativo da 17 anni, sembra essere giunta al termine del suo viaggio su questa terra, è stata trasferita infatti in una clinica privata di Udine, dove nei prossimi giorni , per la sua presunta volontà e quella dei suoi genitori, le verrà interrotta l’alimentazione e l’idratazione, e morirà così, di fame e sete, sarà un agonia lunghissima,almeno 15 giorni.
Nel mio piccolo vorrei fare un appello, chiedo un gesto di pietà nei confronti di Eluana, ai famigliari in primis e a tutte le persone di buona volontà, se proprio deve morire gli si risparmi questa atroce agonia, la si faccia morire subito senza inutili sofferenze, magari con una dose di veleno rapida o un colpo di pistola ad esempio.
Vorrei tanto offrirmi come volontaria per questo estremo gesto liberatorio, ma purtroppo non ho il coraggio necessario, spero però davvero che qualcun altro lo trovi questo coraggio.




25 marzo 2008

APPELLO AI PENSIONATI

Il Partito Democratico è deciso a "proporre un intervento immediato" sul fronte delle pensioni. E' quanto assicura il leader del Pd, Walter Veltroni, in una conferenza stampa. "L'intervento - spiega - riguarda i pensionati di oltre 65 anni e determina, a partire dal 1 luglio 2008, un incremento medio di quasi 400 euro l'anno per le pensioni fino a 25 mila euro l'anno (fino a circa 2 mila euro al mese) e un incremento fra i 250 e i 100 euro l'anno per le pensioni di importo compreso tra 25 mila e 55 mila euro l'anno".
Un aumento medio annuo di 400 euro per 13 mensilità da l'incredibile cifra di circa 30 euro mensili,OVVERO UN EURO AL GIORNO, NEMMENO UN CAPPUCCINO,SOLO UN CAFFE' CORRETTO.
Rivolgo pertanto un caloroso appello a tutti i pensionati affinché scendano in piazza, organizzino una grande manifestazione nazionale per esprimere la loro riconoscenza a Walter Veltroni CHE GLI OFFRE UN CAFFE' CORRETTO, la pastarella però continueranno a pagarla loro.

I CARE,WE CAN,THEY WIN

MENO MALE CHE SILVIO C'E'







18 novembre 2007

UNA VALANGA ! ! !

 

Si prefigura come l’iniziativa di massa più importante della storia d’Italia dal dopoguerra ad oggi la raccolta di firme per chiedere di tornare alle urne promossa da Forza Italia in questo fine settimana su tutto il territorio nazionale.
Non si tratta di una petizione, ma di una iniziativa che mira a raccogliere il malumore del Paese nei confronti del governo Prodi e delle sue difficoltà che sono sotto gli occhi di tutti. Quando la politica trova degli ostacoli, quando non si riesce ad andare avanti, la cosa migliore è restituire la parola agli elettori.
Una iniziativa per chiedere che sia restituito subito al popolo sovrano il diritto di decidere il proprio futuro attraverso il voto.
Negli oltre 10.000 gazebo presenti in tutte le piazze d’Italia sono state già raccolte oltre quattro milioni di firme, ma il coordinamento nazionale di Forza Italia precisa che è una cifra approssimata per difetto,a causa della partecipazione popolare che va oltre ogni più rosea aspettativa.
Per firmare è necessario presentarsi ad uno dei gazebo di FI muniti di valido documento di riconoscimento e versare un euro di contributo.
Per sapere l’ubicazione precisa dei gazebo telefonare alle sedi regionali di FI;
Si può firmare anche via internet collegandosi al sito rivotiamo.com;



L'APPELLO DI SILVIO BERLUSCONI


Il Presidente

Roma, ottobre 2007

Cara amica,caro amico,

l'esperienza fallimentare del governo delle sinistre pesa come un macigno sul futuro del Paese. Ma la resa dei conti è ormai iniziata e presto toccherà a noi essere all'altezza della grande sfida per rimettere in moto l'Italia e liberarla dal Grande Fratello fiscale, dalle gabbie ideologiche e dal dominio statalista, da questa sinistra di lotta e di governo che nell'ultimo anno e mezzo ha sommato debolezza e arroganza, condannando l'Italia all'ingovernabilità e al declino.
Abbiamo collezionato una impressionante serie di record negativi, primi fra tutti la tassazione più esosa del mondo e l'immigrazione senza controllo. E così fiducia e sicurezza dei cittadini sono giunte a un livello davvero inaccettabile.
In democrazia, quando si è in presenza di una crisi politica irreversibile come l’attuale, la strada maestra è una e una sola: il ritorno alle urne. Solo il popolo sovrano può infatti arginare la crisi e scongiurare il pericolo rappresentato dalla crescita di forze antisistema, oggi irresponsabilmente alimentata.
L’attuale Parlamento è espressione di un momento storico in cui la nazione era politicamente divisa a metà, ma ora tutti sono consapevoli del fatto che esso non rappresenta più il Paese reale. Ormai la grande maggioranza dei cittadini non ne può più di errori, di risse e di vessazioni. Chiede a gran voce una svolta politica.
Questa brutta pagina va girata alla svelta, e non lo dico solo a Te azzurro di Forza Italia. Lo chiedo a tutte le persone di buona volontà, anche a coloro che hanno votato per l'Unione e sono stati traditi da chi aveva promesso la felicità, aveva promesso di unire l'Italia e invece l'ha divisa come mai era accaduto nella storia repubblicana, neanche negli anni della Guerra Fredda, iniettando il virus dell'odio di classe, della sfiducia, del controllo invasivo sulla vita dei cittadini, della paura.
Dobbiamo chiedere a tutto il popolo italiano uno sforzo corale per rinascere. E mi aspetto che Tu che sostieni ogni giorno Forza Italia sia in prima linea anche questa volta.
Iniziamo subito. Il 16-17-18 novembre saremo in piazza in migliaia di città con i nostri gazebo. L'obiettivo è di cruciale importanza: raccogliere cinque milioni di firme per chiedere che sia restituito subito al popolo sovrano il diritto di decidere il proprio futuro attraverso il voto. Il Vostro impegno in questa circostanza è fondamentale: non Ti chiedo solo di firmare e di versare al partito una somma da uno a dieci euro, ma soprattutto di raccogliere almeno altre dieci firme, con relativo contributo, nella cerchia degli amici e dei conoscenti.
Per facilitare la raccolta, dal 12 novembre sarà attivato il numero telefonico 163.600.22 chiamando il quale verrà certificata l’adesione all’iniziativa e addebitato, in modo automatico, il contributo di 1 euro. A garanzia di serietà, non sarà possibile effettuare più di una telefonata da ogni utenza.
Sul sito www.rivotiamo.it troverai tutte le informazioni sull’iniziativa e, soprattutto, i luoghi dove sono previsti i gazebo ai quali potrai recarti per consegnare il modulo e il contributo.
Sono sicuro di poter contare ancora una volta su di Te in questa battaglia decisiva per il nostro futuro e per le stesse sorti della democrazia.
Un forte cordiale abbraccio

Silvio Berlusconi

E così mentre nel palazzo si cercano compromessi e soluzioni pasticciate alla profonda crisi del governo,Silvio Berlusconi da la parola al vero protagonista della democrazia “il popolo sovrano”.
E’ questa l’unicità politica e morale di Berlusconi, la migliore risposta a chi crede che la democrazia sia una variabile da gestire nelle sedi di partito o nel palazzo.






Update: Un "risultato straordinario". Lo ha affermato il coordinatore nazionale di Forza Italia, Sandro Bondi, presentando i dati aggiornati alle 17 della raccolta firme promossa da Forza Italia per chiedere il voto subito. Le firme raccolte sono 7.027.734, di cui 6.800.000 nei diecimila gazebo distribuiti sul territorio nazionale; le telefonate al numero verde sono 71.580 e le firme raccolte attraverso il sito www.rivotiamo.it 156.154.
"Questi militanti - ha commentato Bondi - sono un esempio di generosità, di passione morale e politica al servizio di un ideale e del Paese. Io sento questo partito e sono orgoglioso di rappresentarlo come un corpo di valori ideali e di passioni politiche al servizio dell’Italia". Tra gli oltre 7 milioni di firme, ha spiegato il nostro coordinatore nazionale, ci sono anche tanti elettori del centrosinistra ma "più della metà delle firme sono di elettori della Casa della libertà. Ancora una volta Berlusconi ha avuto ragione: i cittadini non solo di Forza Italia ma anche tanti elettori della Cdl hanno firmato ai nostri gazebo per dire basta con questo governo e questa politica e per chiedere nuove elezioni. E un profondo rinnovamento della politica".



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi forza italia appello voto raccolta firme valanga

permalink | inviato da Aurora86 il 18/11/2007 alle 14:4 | Versione per la stampa


4 agosto 2007

MENO MALE CHE C'E' LA PAUSA ESTIVA...

 Il caldo e lo stress fanno particolarmente male a Romano Prodi,dopo aver tentato di dettare l’omelia domenicale alla chiesa cattolica, chiedendo di parlare di tasse ed evasione fiscale,attirandosi contro l’ira e la derisione dei cattolici e non,ha tentato di sostenere la sua tesi commettendo un’altra colossale gaffe: “il premier ha attribuito il richiamo all’obbedienza nei confronti dei padroni, «quoque discolis» (anche a quelli severi) alla Lettera di San Paolo ai Romani. Il Professore però è caduto in un’imbarazzante gaffe, visto che la frase non è di San Paolo ma è riportata nella Prima Lettera di San Pietro ai Romani, nella quale peraltro vi è scritto etiam, non quoque.
Cosa fatta notare per primo dall’on. Angelino Alfano coordinatore di Forza Italia in Sicilia.
Se anche in Chiesa si parla di tasse,va a finire che credenti e praticanti diserteranno le funzioni del tutto.
Non pagare le tasse non è peccato, e la Chiesa non può trasformarsi in una succursale dell’agenzia delle entrate, e perseguire la via spirituale del controllo fiscale, così ha replicato Don Gianni Baget Bozzo, consigliere spirituale di Silvio Berlusconi e Forza Italia.
Evidentemente Prodi non sa più a che santo votarsi
.
A dimostrazione di ciò, ha dell’incredibile quello che racconta Piero Sansonetti direttore di Liberazione,quotidiano di Rifondazione Comunista, Prodi ha spedito una sua lettera con “obbligo di pubblicazione immediata” sia a lui che a Gabriele Polo direttore del Manifesto,nella quale si criticano alcune scelte della sinistra radicale - e l'eccesso di polemica verso il governo che viene dai suoi giornali - si difendono le scelte essenziali dell'esecutivo sui temi sociali, sindacali, dell'economia, dell'ambiente, e alla fine si rivolge un appello a scendere in piazza, in autunno, non per criticare il governo ma per difendere le sue scelte e sostenere la sua azione.
Ho risposto a Sircana che noi eravamo molto contenti di pubblicare una lettera del presidente del Consiglio, ma che proprio per oggi avevamo programmato - noi e il manifesto , insieme , con una scelta non usuale nella storia delle nostre testate - di farci promotori di una manifestazione della sinistra contro le scelte moderate e centriste del governo, che non condividiamo, e per chiedere una svolta politica a sinistra.Più tardi abbiamo parlato Polo ed io, ed eravamo perfettamente d'accordo. I giornali - si dice tante volte - non sono una buca delle lettere, e quindi Prodi avrebbe dovuto aspettare 24 ore, come spesso capita a tanti nostri collaboratori o amici o giornalisti. Ho comunicato a Sircana questa decisione. Lui mi ha detto invece che insisteva, chiedeva la pubblicazione subito. Gli ho detto di no.
Un paio d'ore dopo, la lettera è stata resa pubblica da Sircana attraverso internet, e invece di essere indirizzata a il manifesto e a Liberazione era indirizzata ad amiche e amici.
E' grave l'idea che un presidente del Consiglio possa dare ordini ai giornali e dirgli cosa pubblicare e quando, e non debba essere contraddetto,conclude Sansonetti.
Vi risparmio per carità di patria, la conferenza stampa odierna di Prodi, ha  blaterato di "maggioranza coesa", ha spacciato l'elemosina di un euro al giorno ai pensionati per "un'ingente intervento in contrasto all'indigenza e alla povertà"(Sic), e altre amenità di questo tipo, roba che naturalmente vede solo lui che vive su "Second Life".
Insomma aspettando un autunno caldo,i colpi di calore hanno già colpito Prodi,mai come in questo momento,arriva provvidenziale la pausa estiva, e meno male.






6 marzo 2007

ULTIMO APPELLO PER LA TAV.

E’ fissato al 30 giugno il termine ultimo in cui l’Italia dovrà depositare il progetto “trasparente e ben argomentato” e i suoi “impegni vincolanti” per la linea ad alta velocità fra Torino e Lione, oltrechè per l’asse Palermo-Monaco, che passa attraverso il Brennero,poco meno di 120 giorni dunque.

A metà aprile la Commissione Ue presenterà la bozza di programma di lavoro pluriennale per le grandi opere europee e il bando di gara per le proposte di progetto, tra luglio e settembre la Commissione valuterà le proposte di progetto e stanzierà le risorse.

E’ l’ultimo appello,non ci sono comitati, tavoli, conferenze o dibattiti che tengano: l’alternativa è soltanto la rinuncia al Corridoio 5, l’isolamento dell’Italia dai traffici continentali, questo governicchio non solo rischia di farci perdere i finanziamenti europei pari a un miliardo di euro, ma condannerebbe il paese all’isolamento ai margini della UE,in Svizzera già si fregano le mani.

E così mentre il popolo anti  TAV  santifica i verdi e la sinistra radicale,se non ci saranno provvedimenti concludenti, per attraversare le alpi dovremo rassegnarci a richiamare in servizio permanente effettivo gli elefanti di Annibale.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tav appello progetto ultimo commissione ue isolamento impegni

permalink | inviato da il 6/3/2007 alle 16:28 | Versione per la stampa

sfoglia     gennaio        marzo
 

 rubriche

Diario
Immagini del giorno
Trinariciuti
Politica
Miseria,Terrore e Morte
Silvio Berlusconi
Parole in libertà

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

MARA CARFAGNA
IDEAZZURRA
NON SOLO NAPOLI
AG BELLUNO
KOMUNISTELLI
PER IL POPOLO DELLA LIBERTA'
FILIPPO
IL BERRETTO A SONAGLI
FAZIOSO LIBERALE
PENSIERI IN VOLO
VOCERIBELLE
MARALAI
AMPIORESPIRO
F. STORACE
LA DESTRA NEWS
IL VELINO
YOUTUBE
CASA DELLE LIBERTA':
FORZA ITALIA
FORZA ITALIA GIOVANI
FORZA ITALIA SENATO
FORZA ITALIA CAMERA
FORZA ITALIA GRUPPO EUROPEO
ALLEANZA NAZIONALE
LEGA NORD
UDC
NUOVA DEMOCRAZIA CRISTIANA
NUOVO PSI
MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA
PARTITO LIBERALE
PARTITO REPUBBLICANO
RIFORMATORI LIBERALI
STEFANIA CRAXI
ALESSANDRA MUSSOLINI
PENSIONATI
MOVIMENTO SOCIALE-FIAMMA TRICOLORE
PARTITO POPOLARE EUROPEO
CIRCOLO DELLA LIBERTA'
CIRCOLO GIOVANI
MEDIA:
ADNKRONOS
ANSA
AVVENIRE
CORRIERE DELLA SERA
DAGOSPIA
FAMIGLIA CRISTIANA
IL FOGLIO
IL GIORNALE
IL LEGNO STORTO
IL MANIFESTO
IL MESSAGGERO
IL SECOLO XIX
ILSOLE24ORE
IL TEMPO
ITALIA LIBERA
LA 7
LA DISCUSSIONE
L'ESPRESSO
LIBERAZIONE
LIBERO
L'OPINIONE
L'OSSERVATORE ROMANO
LA PADANIA
LA STAMPA
LA TV DELLA LIBERTA'
L'UNITA'
MEDIASET
NOI PRESS
PANORAMA
POTERE SINISTRO
QUOTIDIANONAZIONALE
RAGIONPOLITICA
RAI
RAI TELEVIDEO
RASSEGNA STAMPA
REPUBBLICA
SONDAGGI POLITICO-ELETTORALI
TGCOM
THINK-TANK:
FONDAZIONE LIBERAL
FREE FOUNDATION
IDEAZIONE
ISTITUTO BRUNO LEONI
MAGNA CARTA
WEB JOURNAL:
BLOG-SHOW
BOOKCAFE
LIQUIDA
DICEVI? BLOGS JOINER
TOCQUEVILLE-LA CITTA' DEI LIBERI
FORUM:
ALFEMMINILE
CORRIERE FORUM
DONNA MODERNA
FORUM NUOVO PSI
FUORI DI TESTA
GIOVANI IT.- POLITICA
L’UNITA’
LA STAMPA FORUM
MARCO TRAVAGLIO FORUM
POLITICA ON LINE
REPUBBLICA
ULIVO/PD
SITI…ONOREVOLI:
ANTONIO PALMIERI
BENEDETTO DELLA VEDOVA
CLEMENTE MASTELLA
CARLO GIOVANARDI
GIULIO TREMONTI
RENATO BRUNETTA
PAOLO GUZZANTI
TOTO’ CUFFARO
AURORA86 CONSIGLIA:
!!:::GOVERNO PRODI
123 BETA
A CONSERVATIVE MIND
ACROSS THE BORDER
ADESTRA
AD SIDERA
AG AVERSA
AGE-VERNACOLESE
AKELA THE WOLF
ALEPUZIO
ALESSANDRA FONTANA
A LOOK TO THE RIGHT
ALTERNATIVA POPOLARE
AMANDACCO
AMERICAMERCATOINDIVIDUO
AMERICA THE BEAUTIFUL
ANNI DI SANGUE
ANTIKOMUNISTA
ANTIEUROPEO
ARCHEOPTERIX
ARMONIA DEI SENSI
ASTROLABIO
ATROCE PENSIERO
AZIONE GIOVANI
BALESTRATESI
BANDO ALL'IPOCRISIA
BARNEY PANOFSKY
BARRY GOLDWATER
BATTITORE LIBERO
BIETTO(ANCHE SE NON CI SEI PIU')
BIG DOGS WEBLOG
BLAKNIGHTS
BLOGIORNALE
BLOG PER SILVIO
BOTTOMLINE
C'E' WALTER
CALAMITYJANE
CALIMERO
CALVIN
CAMELOT DESTRA IDEALE
CAMILLO
CANTOR
CAPPERI
CARLO MENEGANTE
CATEPOL
CASTELLO BIANCO
CENSURAROSSA
CENTRODESTRA
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ GOLFO DEL TIGULLIO
CIRCOLO GIOVANI FIRENZE CENTRO STORICO
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ IL CAMINETTO
CIRCOLO LIBERTA’ TORINO
CHE CI DEVI FARE
CIVILTA'
COMMERCIALISTA
CONTROCORRENTE
C'E' POCO DA RIDERE
DALL’ALTRA PARTE
DAVERIK
DAW
DEBORAH FAIT
DEEARIO
DEIMM
DESTRA LAB
DIETRO LE LINEE NEMICHE
DILLA TUTTA
DORIA
DUMBS OX DAILY
EL BOARO
FABIO SACCO
FACE THE TRUTH
FATTI&MISFATTI
FENOMENI IN GIRO NON C’E’ NE
FREEDOMLAND
FREE THOUGHTS
FORT
FORZA FRIULI
FORZA ITALIA-BLOG
FULVIA LEOPARDI
GABIBBO
GAETANO SAGLIMBENI
GAWFER
GEMELLE GLITTER
GERMANYNEWS
GIANNI DE MARTINO
GIANFRANCO FINI PREMIER
GIANGIACOMO’S THINK THANK
GINO
GIOVANNI VAGNONE
GIOVANI AZZURRI VENETO
GIOVANI CON SILVIO
GIULIA NY
GRAZIE BERLUSCONI
GRENDEL FROM THE MOOR
HARRY
HARRY'S WORLD
HURRICANE
I DIAVOLI NERI
IGNAZIO ARTIZZU
IN GOD WE TRUST
ING.GAS NEO CON WEBLOG
INGEGNERBLOG
INNOVAZIONE GIOVANI
IL BARONE NERO
IL BLOG DELL'ANARCA
IL CAMPER
IL CASTELLO
IL CIELO SOPRA KABUL
IL FILO A PIOMBO
IL GIOVINE OCCIDENTE
IL GIULIVO
IL GRANDE GABBIANO
IL GRINCH
IL MANGO DI TREVISO
IL MASCELLARO
IL MIO MONDO
IL MISCREDENTE
IL NANO
IL RE DELLA MONNEZZA
IL REAZIONARIO
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
IL SORVEGLIATO SPECIALE
IN ETERE
INYQUA
IL MOTEL DEI POLLI ISPIRATI
IL RUMORE DEI MIEI VENTI
IO&LUI
ITALIA LAICA
ITALIAN LIBERTARIANS
ITURADASTRA
JIHADI DU JOUR
JOYCE
KAGLIOSTRO
KATTOLICO
KRILLIX
L'USSARO
LA CASA DELLE LIBERTA' BLOG
LA CITTADELLA
LADYJADINA
LA GRANDE FORZA DELLE IDEE
LA LIBERTA’ VA CONQUISTATA OGNI GIORNO
LA RISCOSSA
LA TAVOLA ROTONDA
LA TERRA DI MEZZO
LA TESTATA
LA VOCE DEL PADRONE
LE BARRICATE
LEFTKILLER
LE GUERRE CIVILI
LIBERALIDEA
LIBERALI PER ISRAELE
LIBERIAMO MASSA
LIBERTA' AZZURRA(LA)
LIBERTARIAN POST
LISISTRATA
LOGICA
LUCAP.
LUCARIELLO.TK
LUXOR
M&A
MANOLO
MAODDI
MARCOPAOLOEMILI
MARINIELLO
MATTEO SANNA
MELANDRINA
MEMORIE DI UN TERRONE
MEZZOGIORNOEUROPEO
MIKEREPORTER
MITHRANDIR
MISSIONARIO
MONDIAL POST
MONDOPICCOLO
MUSICAEPOLITICA
NNHOCAPITO
NEBBIA IN VALPADANA
NE QUID NIMIS
NEOCON ITALIANI
NON PORGIAMO L'ALTRA GUANCIA
NON SI ABBIA TIMORE DI PUNIRE CAINO
NEXTCON
OGGI
OLIFANTE
ORPHEUS
OTIMASTER
PARBLEU
PARLA PER TE
PAROLIBERO
PARTIGIANO WILLIAM
PASSAGGIO A NORD EST
PASSAGGIO AL BOSCO
PAROLE&PENSIERI
PATRIOTI SI NASCE
PEGGIO SORU
PENDENTE A DESTRA
PERLAS
PESCARA LIBERA
POLITICALLY-SCORRECT
POLITICANDO
PORNOROMANTICA
POSIZIONE AUTARCHICA
PRO AMERICAN MOVEMENT
PROVOCAZIONE
PSEUDOSAURO
QUALCOSA DI DESTRA
QUID TUM?
RADICI E LIBERTA'
REJECT THE UN
ROBI
ROBINIK
ROLLI
SALVATORE LAURO
SARA-90
SARA PETELLA
SAURA PLESIO
SCHEGGE DI VETRO
SCHELETRI-SINISTRI
SCIOPENAUER
SGS
SICILIA RADICALE
SIETE PROPRIO COGLIONI
SIGLOBAL
SILVIOBERLUSCONIFANSCLUB
SILVIO NON FARMI ASTENERE PIU'
SINISTRERIA
SLIVERS OF MY SOUL
SONGCODES
SOSTIENI LANDRIANO
STARSAILOR
STATO MINIMO
STUDENTI PER LA LIBERTA'-MI
STUDIO LEGALE FIORIN
SUPERUOMO
SVULAZEN
TBLOG
TEXAS FRED
TEOCON
THANK YOU AMERICA
THE BRAIN WASH
THE HOLE IN THE WALL
THE JUST CHOICE
THE MOTE IN GOD’S EYE
THE NEW OBJECTIVIST
THE REAL CONSERVATIVE
THE RIGHT NATION
THUMBRIA
UGO MARIA CHIRICO
UPL
USER 2501
VALEFORN
VALERIO METRONIO
VELVET
VEXILLA
VIRGILIO FALCO
VITA E PASSIONI
VIVENDO E IMPARANDO
VOCIRPINE
VOTA SILVIO
W LA LIBERTA'
WALKING CLASS
WIND ROSE HOTEL
ZANZARA

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom