.
Annunci online

  Aurora86 AZZURRA LIBERTA' - * BLOG MORALMENTE INFERIORE *
 
Diario
 





   


HOME PAGE BLOG

AZZURRA LIBERTA'-ASCOLTA
 

INNO FORZA ITALIA-ASCOLTA
 



In una democrazia è il popolo
che sceglie i leader, non sono
i leader che scelgono il popolo.
Silvio Berlusconi 02/12/2006

MENO MALE CHE SILVIO C'E'



PROGRAMMA DI GOVERNO
2008-2013


TUTTI I CANDIDATI DEL
POPOLO DELLA LIBERTA'





Vota Berlusconi

 




...andremo avanti con la forza
della gente contro i parrucconi
della politica.-Silvio Berlusconi
P.zza S.Babila Milano 18/11/2007





Vota Berlusconi
 






"Lightmysite.it promuove il tuo blog  
sui motori di ricerca con
Promoblog
- fai luce sul tuo blog..."                  


"La difesa della libertà è la
missione più alta,più nobile,
più entusiasmante che      
ciascuno di noi possa avere
l'avventura di fare."     
Silvio Berlusconi  
























"E' sorta in questi anni 
un'altra Italia, umile e  
tenace , orgogliosa e    
onesta, moderata  ma   
ferma  nel  difendere   
i  principi  di  libertà,   
che  non  ha  nessun    
passato da nascondere 
e  che  soprattutto non 
ha paura di sperare e di
credere. Questa  Italia 
siamo  noi,  si  chiama  
FORZA  ITALIA  "     
Silvio Berlusconi





STO LEGGENDO:
CAMBIARE REGIME
La sinistra e gli ultimi
45 dittatori(Einaudi)


"Cos'altro dovrebbe fare
la sinistra,se non lottare
contro  le dittature  e
battersi per liberare i
popoli oppressi?"



LA GRANDE BUGIA 
"Le sinistre italiane e
il sangue dei vinti".
 


GRAZIE ORIANA: PENSIERI
E PAROLE INEDITI DOPO
L'11 SETTEMBRE.



Technorati Profile

Add to Technorati Favorites

Save This Page
del.icio.us my del.icio.us
Registra il tuo Blog
I am Aurora86 on del.icio.us
Add me to your network




Aurora86
? Grab this Headline Animator

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Subscribe in a reader


Add to Google Reader or Homepage
Subscribe in NewsGator Online
Subscribe in Rojo
Add to My AOL
Add to netvibes
Subscribe in Bloglines
Add to The Free Dictionary

Add to Plusmo
Subscribe in NewsAlloy
Add to Excite MIX
Add to netomat Hub
Add to fwicki
Add to flurry
Add to Webwag
Add to Attensa
Receive IM, Email or Mobile alerts when new content is published on this site.
Add Aurora86 to ODEO
Subscribe in podnova

Add to Pageflakes

Subscribe to Aurora86

I heart FeedBurner

Visit the Widget Gallery
View blog reactions


Liquida



BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blog Aggregator 3.3 - The Filter

Elenco dei Blog italiani blog Directory, inserisci il tuo

Blog-Show la vetrina italiana dei blog!












































PUBBLICIZZA GRATUITAMENTE
IL TUO SITO CON FREE -      
PUBBLICITA' GRATIS ! ! !      
CLICCA QUI...










"Troppo spesso è stata dimenticata   
la moralità del fare, la moralità del    
realizzare il programma annunciato  
agli elettori, la moralità dell’operare  
per mantenere gli impegni e per         
mantenere la parola data.                  
Per noi, la moralità nella politica        
consiste soprattutto nel mantenere  
gli impegni."   Silvio Berlusconi 


ARCHIVIO
SETTEMBRE 2008
AGOSTO 2008
LUGLIO 2008
GIUGNO 2008

MAGGIO 2008
APRILE 2008
MARZO 2008
FEBBRAIO 2008
GENNAIO 2008
DICEMBRE 2007
NOVEMBRE 2007
OTTOBRE 2007
SETTEMBRE 2007
AGOSTO 2007
LUGLIO 2007 

GIUGNO 2007
MAGGIO 2007
APRILE 2007
MARZO 2007
FEBBRAIO 2007
GENNAIO 2007
DICEMBRE 2006
NOVEMBRE 2006
OTTOBRE 2006
SETTEMBRE 2006
AGOSTO 2006
LUGLIO 2006
GIUGNO 2006
MAGGIO 2006







who's online


      

AURORA86
FEED IMAGES








6 marzo 2008

IN 2,5 MILIONI AI GAZEBO DEL POPOLO DELLA LIBERTA’.

E’ stata di circa 2,5 milioni, per un terzo rappresentata da giovani, l’affluenza agli oltre 10 mila gazebo per indicare le priorità del programma allestiti dal Popolo della Libertà in tutta Italia nello scorso weekend.
I risultati dell’operazione di "ascolto" del PDL, che proseguirà a livello tematico anche nei prossimi fine settimana, stono stati presentati in una conferenza stampa a Montecitorio, ed evidenziano che, in tema di sicurezza, la priorità assoluta per gli elettori del PDL e’ rappresentata dalla certezza della pena e dalla lotta all’immigrazione clandestina.
In tema di famiglia, spopola la proposta di abolizione immediata dell’Ici ma anche quella di introdurre di detrarre fiscalmente le spese mediche; omogenee, poi, le richieste in tema di sviluppo e lavoro: il Popolo delle libertà vuole le grandi opere, la detassazione degli straordinari e della tredicesima e il versamento dell’Iva dopo il pagamento.
L’esperienza dei gazebo verrà replicata ogni fine settimana da qui al voto, tranne che in quello di Pasqua: il 9 marzo si parlerà di sicurezza, il 16 di famiglia, il 30 di sviluppo e lavoro e il 6 aprile ci sarà un appello al voto giovanile, con una mobilitazione cui prenderanno parte personalmente Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini.
La campagna elettorale del PDL, hanno annunciato i portavoce Paolo Bonaiuti e Andrea Ronchi, sarà caratterizzata da due grandi manifestazioni nazionali: la prima il 28 marzo sulle donne a Roma e la seconda, sui giovani, il 6 aprile.
Come ha spiegato Mara Carfagna, leader di Azzurro Donna, " la nostra priorità e’ di innalzare l’occupazione femminile, che in Italia e’ solo al 46,6%, molto in ritardo con i piani dell’agenda di Lisbona. Le altre priorità sono proteggere la figura della donna madre, che deve trovare un equilibrio tra famiglia e lavoro e combattere la piaga della violenza sulle donne. Perciò, ci sarà una manifestazione elettorale delle donne del centro destra il 28 marzo al palazzo delle Esposizioni dell’Eur: saranno presenti Fini e Berlusconi".
6/3/2008

Oltre a votare per stabilire le “priorità del programma” su specifici punti tematici , i cittadini elettori hanno la possibilità di “suggerireulteriori punti programmatici che,se ritenuti rilevanti, saranno aggiunti al programma di governo, qui un ampia sintesi.




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. programma priorità pdl popolo della libertà gazebo

permalink | inviato da Aurora86 il 6/3/2008 alle 18:30 | Versione per la stampa


28 febbraio 2008

RIFIUTI,TASSE,ICI E STRAORDINARI.

Riduzione delle tasse, abolizione completa dell'Ici, la detassazione degli straordinari, sostegni per la famiglia con il bonus bebè. Sono alcuni dei punti che Silvio Berlusconi cercherà di realizzare nei primi 100 giorni di governo, qualora vincesse le elezioni. "Meno tasse alle famiglie, sul lavoro, sulle imprese", sintetizza l'ex premier. Il problema, però, che sarà subito affrontato - spiega Berlusconi a 'Radio anch'io - e' quello dell'emergenza rifiuti a Napoli. "Sto studiando di notte come risolvere questa situazione", dice il leader azzurro, "i danni che questa situazione ci ha procurato sono incalcolabili. Un collega di governo straniero - racconta il Cavaliere - mi ha chiamato dicendo: 'stai studiando il programma con la mascherina sulla bocca?'".
"Il piano per un'edilizia rivolta ai giovani e' già stato preparato nei dettagli",un piano - spiega il leader azzurro - che sarà sostenibile per le finanze pubbliche, in quanto i proprietari di terreni che saranno requisiti saranno risarciti e avranno la possibilità di edificare.
Chiameremo le imprese italiane e le banche per dar vita a mutui trentennali, per i giovani che si stanno per sposare ci sarà a disposizione una casa anche di dimensioni limitate.
Dovrebbe essere - ipotizza Berlusconi - una spesa anche inferiore agli affitti che oggi si pagano nelle città italiane i giovani sono il nostro futuro.
Vorremmo innalzare il livello di preparazione scolastica, abbiamo la previsione di totale esenzione fiscale per le iniziative dei giovani e poi c'e' il bonus per le locazioni.
Per quanto riguarda l'abolizione dell'Ici, dice il Cavaliere, "i soldi arriveranno grazie alla modernizzazione dello Stato, ci sono degli spazi di risparmio enormi".
"Io non ho parlato male di Casini, la realtà e' che hanno possibilità di vincere solo due forze politiche: il PDL con il 46% nei sondaggi e il 36% il Pd. Le altre formazioni politiche hanno solo il problema di superare la soglia per avere deputati e senatori. Noi pensiamo che i voti dati in quella direzione favoriscano la frammentazione e non la possibilità di governare. E' una cosa ovvia che non può essere discussa ne' negata". Lo ha detto Silvio Berlusconi a 'Radio anch'io'. "Forza Italia e' un partito anarchico, su molte cose noi lasciamo la libertà di coscienza", spiega l'ex premier.
"Alla sinistra il programma non importa nulla. Il programma di Veltroni non ha nessuna credibilità. Anche la corsa in solitaria annunciata appare come una finta, nelle elezioni amministrative si va avanti come prima. Questi signori cercano di far capire che tutto e' cambiato, ma una persona di medio buonsenso non può cadere in questa illusione".
Poi non risparmia una frecciata al leader dell’IDV alleato di Veltroni. “Io ho orrore di di Pietro e lo dico alto e forte”, ha affermato Berlusconi aggiungendo che il simbolo di Mani pulite e’ “il campione delle manette”.
AGI 27/02/2008

Queste dunque le prime anticipazioni del programma di governo del Popolo Della Libertà che sarà presentato ufficialmente nel prossimo week end ai cittadini attraverso diecimila gazebo in tutte le principali piazze d’Italia, i quali inoltre potranno indicare attraverso la compilazione di apposito questionario le priorità urgenti di governo e altri suggerimenti programmatici.
Ai gazebo che saranno presenti sino al giorno delle elezioni,si aggiungeranno duecento camper in cui i candidati del PDL incontreranno gli elettori in tutte le province , mentre già in questo fine settimana Berlusconi,Fini e altri leader del PDL saranno presenti su alcune piazze da nord a sud per visitare i gazebo.
Berlusconi sarà capolista in tutte le circoscrizioni alla camera e Fini sarà il numero due, le manifestazioni ufficiali inizieranno l’8 Marzo al Pala Lido di Milano e si chiuderanno l’11 Aprile a Palermo.
Il motore azzurro è partito, verso la vittoria.

I CARE,WE CAN, THEY WIN !

MENO MALE CHE SILVIO C’E’








18 dicembre 2007

LETTERA AL POPOLO DEI GAZEBO.

Cara amica, caro amico,
desidero ringraziarti personalmente per aver partecipato con tanto entusiasmo alla nostra mobilitazione per mandare a casa il governo Prodi, alla raccolta di preadesioni per il nuovo movimento e alla scelta del nome e del simbolo. Due iniziative che, nel breve arco di quindici giorni, hanno rappresentato l’avvio di una rivoluzione pacifica e hanno dato inizio, grazie a una straordinaria partecipazione popolare, a una nuova stagione della politica italiana. Nulla, infatti, potrà mai più essere come prima: mentre la sinistra si e’ arroccata nei palazzi per difendere un potere sempre più logoro e usurpato, noi ci siamo invece messi all’ascolto del cuore del paese, e abbiamo dato voce alla preoccupazione di tanti cittadini vessati da un governo tanto protervo quanto impopolare.
Non abbiamo imboccato una scorciatoia populista, come sostengono i nostri avversari: abbiamo semplicemente riscoperto le basi più autentiche della democrazia, che trova nella volontà popolare - e non nelle oligarchie e nelle corporazioni - la sua linfa e il suo fondamento. Non si erano mai visti otto milioni di cittadini partecipare a una consultazione popolare, fare la coda per chiedere con forza la crisi di governo e nuove elezioni. E non si era mai visto lo spettacolo di tre milioni di cittadini che attendono pazientemente il proprio turno per scegliere il nome del nuovo movimento, vivendo così in prima persona l’atto costitutivo. È stata un’esperienza esaltante, una limpida lezione di democrazia a chi, tradendo il suo stesso popolo, ha di fatto commissariato le istituzioni e posto un pesante macigno sullo sviluppo del paese. Mai la politica era stata così abissalmente distante dalla volontà popolare, mai, neanche nei momenti peggiori della Prima Repubblica, si era visto lo spettacolo di un governo agonizzante ma così pervicacemente aggrappato alle sue cento poltrone.
Il nostro dovere di democratici, di moderati e di liberali e’ quello di restituire una bussola certa e una speranza concreta di cambiamento alla grande maggioranza degli italiani che aspettano solo di voltare pagina. Ancora una volta, come nel ’94, siamo stati noi a scendere in campo, ponendoci tutti e di nuovo in discussione, per mettere l’Italia al riparo da pericolose avventure e da salti nel buio. E tutto questo non sarebbe stato possibile se non avessimo potuto contare su militanti generosi, appassionati e disinteressati, che si sono sacrificati e si sacrificano per un ideale e per una fede politica. Per questi motivi ho voluto ringraziarti personalmente e chiederti di proseguire il tuo impegno, che e’ indispensabile per la nostra causa. Anche nelle prossime settimane, infatti, il popolo dei gazebo sarà chiamato ancora una volta a pronunciarsi sulle scelte fondamentali del nuovo movimento. A partire dal Manifesto del partito popolare europeo e dalla Carta dei valori, per passare poi alle priorità del programma di governo, alle adesioni formali ed alla elezione dei rappresentanti in quella che sarà una vera e propria assemblea costituente del Popolo della libertà. Grazie ancora per la tua dedizione e il tuo lavoro prezioso, affettuosi auguri di Buon Natale e un forte abbraccio.

Silvio Berlusconi

17/12/2007






3 dicembre 2007

IL POPOLO DELLA LIBERTA’.

Il coordinamento nazionale di Forza Italia comunica che in questo week end oltre tre milioni di cittadini si sono recati a votare per scegliere il nome del nuovo partito.
Tra le due opzioni ’Popolo della libertà’ e ’Partito della libertà’ , con il 53% dei consensi ha prevalso ’Popolo della libertà’, che secondo i cittadini affluiti ai gazebo in questa prima fase rappresenta il nome ideale della forza politica destinata a cambiare profondamente la politica italiana. Un partito che nasce dalla volontà popolare e che farà parte della grande famiglia dei Popolari europei.
E’ la prima volta che i cittadini sono chiamati a scegliere il nome di un partito.
Oltre questo record c’è anche un altro storico dato che ha confermato lo straordinario consenso nel Presidente Berlusconi e nella nuova forza politica al di la di ogni più ottimistica previsione .
Alle 18 di oggi le preiscrizioni al nuovo partito sono state 1.176.000, la nuova forza politica nasce dunque battendo già in partenza il record di iscrizioni nella storia repubblicana, visto che erano più di venti anni che un partito italiano non superava il milione di aderenti, e dimostra che gli elettori hanno compreso e gradito la svolta innovativa di Berlusconi.
Per comprendere appieno la grandezza di questo dato basti pensare che gli iscritti a Forza Italia sono oggi poco più di 400.000 ,solo i DS hanno più iscritti,circa 500.000 .
Saranno proprio questi neo iscritti che a breve saranno chiamati a pronunciarsi sull’assemblea costituente, sugli organismi locali e nazionali,sul programma,la carta dei valori e il leader , nonché ogni qualvolta sarà richiesto il loro parere.
Una svolta epocale dunque, che come ogni giorno dimostra Berlusconi, individua come soggetto principale della democrazia non i partiti,le istituzioni e la “politica politicante”, bensì il “popolo sovrano”.
Viene rovesciata la piramide decisionale che non appartiene più alle segreterie dei partiti e vengono buttate alle ortiche i vecchi e incomprensibili riti della politica che non interessano la gente.
Bene,avanti così !




2 dicembre 2007

TUTTI AI GAZEBO !



Nasce il nuovo partito dei moderati e dei liberali,aperto a tutti, fatto dalla gente per la gente ;
Scendi in campo anche tu, votando per scegliere il nome e se vuoi per l’adesione ;
Per votare è necessario presentarsi ad uno degli oltre diecimila gazebo presenti su tutto il territorio nazionale muniti di un valido documento di riconoscimento.
Per sapere l’ubicazione precisa dei gazebo telefonare alle sedi regionali di Forza Italia.
Si può votare anche via internet collegandosi al sito rivotiamo.com





"....ANDREMO AVANTI CON LA FORZA DELLA GENTE CONTRO I PARRUCCONI DELLA POLITICA".
SILVIO BERLUSCONI - MILANO P.ZZA S.BABILA 18/11/2007


sfoglia     febbraio        aprile
 

 rubriche

Diario
Immagini del giorno
Trinariciuti
Politica
Miseria,Terrore e Morte
Silvio Berlusconi
Parole in libertà

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

MARA CARFAGNA
IDEAZZURRA
NON SOLO NAPOLI
AG BELLUNO
KOMUNISTELLI
PER IL POPOLO DELLA LIBERTA'
FILIPPO
IL BERRETTO A SONAGLI
FAZIOSO LIBERALE
PENSIERI IN VOLO
VOCERIBELLE
MARALAI
AMPIORESPIRO
F. STORACE
LA DESTRA NEWS
IL VELINO
YOUTUBE
CASA DELLE LIBERTA':
FORZA ITALIA
FORZA ITALIA GIOVANI
FORZA ITALIA SENATO
FORZA ITALIA CAMERA
FORZA ITALIA GRUPPO EUROPEO
ALLEANZA NAZIONALE
LEGA NORD
UDC
NUOVA DEMOCRAZIA CRISTIANA
NUOVO PSI
MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA
PARTITO LIBERALE
PARTITO REPUBBLICANO
RIFORMATORI LIBERALI
STEFANIA CRAXI
ALESSANDRA MUSSOLINI
PENSIONATI
MOVIMENTO SOCIALE-FIAMMA TRICOLORE
PARTITO POPOLARE EUROPEO
CIRCOLO DELLA LIBERTA'
CIRCOLO GIOVANI
MEDIA:
ADNKRONOS
ANSA
AVVENIRE
CORRIERE DELLA SERA
DAGOSPIA
FAMIGLIA CRISTIANA
IL FOGLIO
IL GIORNALE
IL LEGNO STORTO
IL MANIFESTO
IL MESSAGGERO
IL SECOLO XIX
ILSOLE24ORE
IL TEMPO
ITALIA LIBERA
LA 7
LA DISCUSSIONE
L'ESPRESSO
LIBERAZIONE
LIBERO
L'OPINIONE
L'OSSERVATORE ROMANO
LA PADANIA
LA STAMPA
LA TV DELLA LIBERTA'
L'UNITA'
MEDIASET
NOI PRESS
PANORAMA
POTERE SINISTRO
QUOTIDIANONAZIONALE
RAGIONPOLITICA
RAI
RAI TELEVIDEO
RASSEGNA STAMPA
REPUBBLICA
SONDAGGI POLITICO-ELETTORALI
TGCOM
THINK-TANK:
FONDAZIONE LIBERAL
FREE FOUNDATION
IDEAZIONE
ISTITUTO BRUNO LEONI
MAGNA CARTA
WEB JOURNAL:
BLOG-SHOW
BOOKCAFE
LIQUIDA
DICEVI? BLOGS JOINER
TOCQUEVILLE-LA CITTA' DEI LIBERI
FORUM:
ALFEMMINILE
CORRIERE FORUM
DONNA MODERNA
FORUM NUOVO PSI
FUORI DI TESTA
GIOVANI IT.- POLITICA
L’UNITA’
LA STAMPA FORUM
MARCO TRAVAGLIO FORUM
POLITICA ON LINE
REPUBBLICA
ULIVO/PD
SITI…ONOREVOLI:
ANTONIO PALMIERI
BENEDETTO DELLA VEDOVA
CLEMENTE MASTELLA
CARLO GIOVANARDI
GIULIO TREMONTI
RENATO BRUNETTA
PAOLO GUZZANTI
TOTO’ CUFFARO
AURORA86 CONSIGLIA:
!!:::GOVERNO PRODI
123 BETA
A CONSERVATIVE MIND
ACROSS THE BORDER
ADESTRA
AD SIDERA
AG AVERSA
AGE-VERNACOLESE
AKELA THE WOLF
ALEPUZIO
ALESSANDRA FONTANA
A LOOK TO THE RIGHT
ALTERNATIVA POPOLARE
AMANDACCO
AMERICAMERCATOINDIVIDUO
AMERICA THE BEAUTIFUL
ANNI DI SANGUE
ANTIKOMUNISTA
ANTIEUROPEO
ARCHEOPTERIX
ARMONIA DEI SENSI
ASTROLABIO
ATROCE PENSIERO
AZIONE GIOVANI
BALESTRATESI
BANDO ALL'IPOCRISIA
BARNEY PANOFSKY
BARRY GOLDWATER
BATTITORE LIBERO
BIETTO(ANCHE SE NON CI SEI PIU')
BIG DOGS WEBLOG
BLAKNIGHTS
BLOGIORNALE
BLOG PER SILVIO
BOTTOMLINE
C'E' WALTER
CALAMITYJANE
CALIMERO
CALVIN
CAMELOT DESTRA IDEALE
CAMILLO
CANTOR
CAPPERI
CARLO MENEGANTE
CATEPOL
CASTELLO BIANCO
CENSURAROSSA
CENTRODESTRA
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ GOLFO DEL TIGULLIO
CIRCOLO GIOVANI FIRENZE CENTRO STORICO
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ IL CAMINETTO
CIRCOLO LIBERTA’ TORINO
CHE CI DEVI FARE
CIVILTA'
COMMERCIALISTA
CONTROCORRENTE
C'E' POCO DA RIDERE
DALL’ALTRA PARTE
DAVERIK
DAW
DEBORAH FAIT
DEEARIO
DEIMM
DESTRA LAB
DIETRO LE LINEE NEMICHE
DILLA TUTTA
DORIA
DUMBS OX DAILY
EL BOARO
FABIO SACCO
FACE THE TRUTH
FATTI&MISFATTI
FENOMENI IN GIRO NON C’E’ NE
FREEDOMLAND
FREE THOUGHTS
FORT
FORZA FRIULI
FORZA ITALIA-BLOG
FULVIA LEOPARDI
GABIBBO
GAETANO SAGLIMBENI
GAWFER
GEMELLE GLITTER
GERMANYNEWS
GIANNI DE MARTINO
GIANFRANCO FINI PREMIER
GIANGIACOMO’S THINK THANK
GINO
GIOVANNI VAGNONE
GIOVANI AZZURRI VENETO
GIOVANI CON SILVIO
GIULIA NY
GRAZIE BERLUSCONI
GRENDEL FROM THE MOOR
HARRY
HARRY'S WORLD
HURRICANE
I DIAVOLI NERI
IGNAZIO ARTIZZU
IN GOD WE TRUST
ING.GAS NEO CON WEBLOG
INGEGNERBLOG
INNOVAZIONE GIOVANI
IL BARONE NERO
IL BLOG DELL'ANARCA
IL CAMPER
IL CASTELLO
IL CIELO SOPRA KABUL
IL FILO A PIOMBO
IL GIOVINE OCCIDENTE
IL GIULIVO
IL GRANDE GABBIANO
IL GRINCH
IL MANGO DI TREVISO
IL MASCELLARO
IL MIO MONDO
IL MISCREDENTE
IL NANO
IL RE DELLA MONNEZZA
IL REAZIONARIO
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
IL SORVEGLIATO SPECIALE
IN ETERE
INYQUA
IL MOTEL DEI POLLI ISPIRATI
IL RUMORE DEI MIEI VENTI
IO&LUI
ITALIA LAICA
ITALIAN LIBERTARIANS
ITURADASTRA
JIHADI DU JOUR
JOYCE
KAGLIOSTRO
KATTOLICO
KRILLIX
L'USSARO
LA CASA DELLE LIBERTA' BLOG
LA CITTADELLA
LADYJADINA
LA GRANDE FORZA DELLE IDEE
LA LIBERTA’ VA CONQUISTATA OGNI GIORNO
LA RISCOSSA
LA TAVOLA ROTONDA
LA TERRA DI MEZZO
LA TESTATA
LA VOCE DEL PADRONE
LE BARRICATE
LEFTKILLER
LE GUERRE CIVILI
LIBERALIDEA
LIBERALI PER ISRAELE
LIBERIAMO MASSA
LIBERTA' AZZURRA(LA)
LIBERTARIAN POST
LISISTRATA
LOGICA
LUCAP.
LUCARIELLO.TK
LUXOR
M&A
MANOLO
MAODDI
MARCOPAOLOEMILI
MARINIELLO
MATTEO SANNA
MELANDRINA
MEMORIE DI UN TERRONE
MEZZOGIORNOEUROPEO
MIKEREPORTER
MITHRANDIR
MISSIONARIO
MONDIAL POST
MONDOPICCOLO
MUSICAEPOLITICA
NNHOCAPITO
NEBBIA IN VALPADANA
NE QUID NIMIS
NEOCON ITALIANI
NON PORGIAMO L'ALTRA GUANCIA
NON SI ABBIA TIMORE DI PUNIRE CAINO
NEXTCON
OGGI
OLIFANTE
ORPHEUS
OTIMASTER
PARBLEU
PARLA PER TE
PAROLIBERO
PARTIGIANO WILLIAM
PASSAGGIO A NORD EST
PASSAGGIO AL BOSCO
PAROLE&PENSIERI
PATRIOTI SI NASCE
PEGGIO SORU
PENDENTE A DESTRA
PERLAS
PESCARA LIBERA
POLITICALLY-SCORRECT
POLITICANDO
PORNOROMANTICA
POSIZIONE AUTARCHICA
PRO AMERICAN MOVEMENT
PROVOCAZIONE
PSEUDOSAURO
QUALCOSA DI DESTRA
QUID TUM?
RADICI E LIBERTA'
REJECT THE UN
ROBI
ROBINIK
ROLLI
SALVATORE LAURO
SARA-90
SARA PETELLA
SAURA PLESIO
SCHEGGE DI VETRO
SCHELETRI-SINISTRI
SCIOPENAUER
SGS
SICILIA RADICALE
SIETE PROPRIO COGLIONI
SIGLOBAL
SILVIOBERLUSCONIFANSCLUB
SILVIO NON FARMI ASTENERE PIU'
SINISTRERIA
SLIVERS OF MY SOUL
SONGCODES
SOSTIENI LANDRIANO
STARSAILOR
STATO MINIMO
STUDENTI PER LA LIBERTA'-MI
STUDIO LEGALE FIORIN
SUPERUOMO
SVULAZEN
TBLOG
TEXAS FRED
TEOCON
THANK YOU AMERICA
THE BRAIN WASH
THE HOLE IN THE WALL
THE JUST CHOICE
THE MOTE IN GOD’S EYE
THE NEW OBJECTIVIST
THE REAL CONSERVATIVE
THE RIGHT NATION
THUMBRIA
UGO MARIA CHIRICO
UPL
USER 2501
VALEFORN
VALERIO METRONIO
VELVET
VEXILLA
VIRGILIO FALCO
VITA E PASSIONI
VIVENDO E IMPARANDO
VOCIRPINE
VOTA SILVIO
W LA LIBERTA'
WALKING CLASS
WIND ROSE HOTEL
ZANZARA

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom