.
Annunci online

  Aurora86 AZZURRA LIBERTA' - * BLOG MORALMENTE INFERIORE *
 
Diario
 





   


HOME PAGE BLOG

AZZURRA LIBERTA'-ASCOLTA
 

INNO FORZA ITALIA-ASCOLTA
 



In una democrazia è il popolo
che sceglie i leader, non sono
i leader che scelgono il popolo.
Silvio Berlusconi 02/12/2006

MENO MALE CHE SILVIO C'E'



PROGRAMMA DI GOVERNO
2008-2013


TUTTI I CANDIDATI DEL
POPOLO DELLA LIBERTA'





Vota Berlusconi

 




...andremo avanti con la forza
della gente contro i parrucconi
della politica.-Silvio Berlusconi
P.zza S.Babila Milano 18/11/2007





Vota Berlusconi
 






"Lightmysite.it promuove il tuo blog  
sui motori di ricerca con
Promoblog
- fai luce sul tuo blog..."                  


"La difesa della libertà è la
missione più alta,più nobile,
più entusiasmante che      
ciascuno di noi possa avere
l'avventura di fare."     
Silvio Berlusconi  
























"E' sorta in questi anni 
un'altra Italia, umile e  
tenace , orgogliosa e    
onesta, moderata  ma   
ferma  nel  difendere   
i  principi  di  libertà,   
che  non  ha  nessun    
passato da nascondere 
e  che  soprattutto non 
ha paura di sperare e di
credere. Questa  Italia 
siamo  noi,  si  chiama  
FORZA  ITALIA  "     
Silvio Berlusconi





STO LEGGENDO:
CAMBIARE REGIME
La sinistra e gli ultimi
45 dittatori(Einaudi)


"Cos'altro dovrebbe fare
la sinistra,se non lottare
contro  le dittature  e
battersi per liberare i
popoli oppressi?"



LA GRANDE BUGIA 
"Le sinistre italiane e
il sangue dei vinti".
 


GRAZIE ORIANA: PENSIERI
E PAROLE INEDITI DOPO
L'11 SETTEMBRE.



Technorati Profile

Add to Technorati Favorites

Save This Page
del.icio.us my del.icio.us
Registra il tuo Blog
I am Aurora86 on del.icio.us
Add me to your network




Aurora86
? Grab this Headline Animator

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Subscribe in a reader


Add to Google Reader or Homepage
Subscribe in NewsGator Online
Subscribe in Rojo
Add to My AOL
Add to netvibes
Subscribe in Bloglines
Add to The Free Dictionary

Add to Plusmo
Subscribe in NewsAlloy
Add to Excite MIX
Add to netomat Hub
Add to fwicki
Add to flurry
Add to Webwag
Add to Attensa
Receive IM, Email or Mobile alerts when new content is published on this site.
Add Aurora86 to ODEO
Subscribe in podnova

Add to Pageflakes

Subscribe to Aurora86

I heart FeedBurner

Visit the Widget Gallery
View blog reactions


Liquida



BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blog Aggregator 3.3 - The Filter

Elenco dei Blog italiani blog Directory, inserisci il tuo

Blog-Show la vetrina italiana dei blog!












































PUBBLICIZZA GRATUITAMENTE
IL TUO SITO CON FREE -      
PUBBLICITA' GRATIS ! ! !      
CLICCA QUI...










"Troppo spesso è stata dimenticata   
la moralità del fare, la moralità del    
realizzare il programma annunciato  
agli elettori, la moralità dell’operare  
per mantenere gli impegni e per         
mantenere la parola data.                  
Per noi, la moralità nella politica        
consiste soprattutto nel mantenere  
gli impegni."   Silvio Berlusconi 


ARCHIVIO
SETTEMBRE 2008
AGOSTO 2008
LUGLIO 2008
GIUGNO 2008

MAGGIO 2008
APRILE 2008
MARZO 2008
FEBBRAIO 2008
GENNAIO 2008
DICEMBRE 2007
NOVEMBRE 2007
OTTOBRE 2007
SETTEMBRE 2007
AGOSTO 2007
LUGLIO 2007 

GIUGNO 2007
MAGGIO 2007
APRILE 2007
MARZO 2007
FEBBRAIO 2007
GENNAIO 2007
DICEMBRE 2006
NOVEMBRE 2006
OTTOBRE 2006
SETTEMBRE 2006
AGOSTO 2006
LUGLIO 2006
GIUGNO 2006
MAGGIO 2006







who's online


      

AURORA86
FEED IMAGES








13 giugno 2009

NON SI PUO' UCCIDERE CHI E' GIA' MORTA

Dopo l’approvazione alla camera dei deputati del DDL sulle intercettazioni, con voto finale a scrutinio segreto e con la sorpresa di una ventina di voti in più non previsti da parte dell’opposizione, a dimostrazione che è una buona legge, come previsto si sono subito levati gli alti lai oltre che dell’opposizione, anche della federazione della stampa, dei giornalisti , di guitti che “campano” parlando male di politici e VIP , altri autoeletti rappresentanti della società civile per grazia di Dio e volontà della nazione e naturalmente non poteva mancare al coro l’associazione nazionale magistrati, la quale attraverso il presidente Palamara , dichiara che l’approvazione definitiva della legge sulle intercettazioni provocherà “ la morte della giustizia penale” (Sic).
Ora a parte il fatto che la giustizia in Italia è morta da un pezzo, e dunque non si può uccidere di nuovo chi è già morta, quando l’ANM e la “cloaca correntizia” del CSM prendono posizione contro i provvedimenti del governo, significa che siamo sulla strada giusta, è come avere un marchio DOC o il “bollino blu” di qualità, adesso l’importante è giungere al più presto all’approvazione definitiva.
A proposito di CSM , sono semplicemente patetiche le dimissioni di alcuni membri togati da una commissione sull’assegnazione degli incarichi che scadrà tra 15 giorni, per protesta contro il ministro Alfano che ha semplicemente detto quello che tutti sanno, ovvero che gli incarichi nelle procure sono attribuiti con logiche spartitorie di correnti all’interno del CSM.
Ecco se proprio vogliono protestare davvero, e se hanno gli attributi si dimettano da consiglieri del CSM, c’è da scommettere che non lo faranno mai.








10 febbraio 2009

NON E’ MORTA L’HANNO AMMAZZATA

Eluana Englaro, si è spenta questa sera intorno alle 20, l’accelerazione del protocollo che ha sospeso improvvisamente del tutto l’alimentazione e la nutrizione, ha determinato la sua morte, meglio così forse ha sofferto meno di quanto ci si aspettasse.
Ha vinto dunque la cultura della morte , altro che laicismo, una crudeltà assoluta, l’hanno ammazzata, il disegno di legge che il governo ha predisposto deve andare avanti, ci sono altre migliaia di persone in Italia nella stessa situazione.
Il Premier Silvio Berlusconi ha espresso rammarico e profondo dolore perché non è stato possibile salvare la vita di Eluana.
Trovo estremamente spregevole l’atteggiamento del padre Beppino Englaro, un ipocrisia e una faccia di bronzo, più unica che rara, ancora stasera si lamenta dell’ingerenza dei media e chiede di essere lasciato in pace,dopo che lui stesso, in tutti questi anni e soprattutto negli ultimi giorni, i media è andato a cercarli in ogni dove.
Addio Eluana, ti hanno uccisa in un modo terribile e crudele, io non so, come nessuno lo sa ed ha potuto accertare da fonte certa e inequivoca , se davvero volevi morire, ma spero che tu adesso sia serena.
Prega per tutti noi , ne abbiamo tanto bisogno in una società dove il nichilismo e la cultura della morte con esecuzioni degne del nazismo e dello stalinismo, vengono allegramente spacciate per “libertà di coscienza” .






3 febbraio 2008

E’ MORTA MAMMA ROSA BERLUSCONI.

Rosa Bossi Berlusconi, 97 anni, madre di Silvio Berlusconi, è morta nella sua casa di Milano. Lo hanno annunciato i congiunti. Il decesso è avvenuto poco prima delle ore 13. La conferma è arrivata intorno alle 14.10 dalla prima moglie di Paolo Berlusconi. Erano presenti in casa Silvio Berlusconi, suo fratello Paolo e la sorella Maria Antonietta.
Le condizioni dell'anziana donna si erano aggravate negli ultimi dieci giorni e i figli, che si sono recati spessissimo a far visita alla madre, avevano in più riprese spiegato ai cronisti che la donna si stava «spegnendo serenamente».
Ansa 03/02/2008
So per esperienza cosa si prova a perdere un genitore e una persona cara, specialmente se c’è un legame fortissimo come quello che legava Silvio alla sua mamma, che era per lui fonte di saggezza, consiglio e incoraggiamento anche nei momenti più tristi, esprimo al Presidente tutta la mia solidarietà e cordoglio in questo doloroso momento della sua vita
.

 



UPDATE: Silvio Berlusconi ringraziando tutti coloro che hanno voluto partecipare al suo lutto ha fatto sapere che sarà a Roma domani per incontrare alle 12, nell’ambito delle consultazioni per la formazione del nuovo governo, il Presidente del Senato Franco Marini con la delegazione di Forza Italia. I funerali della mamma Rosa Bossi Berlusconi si terranno in forma strettamente familiare e privata nella giornata di martedì.

LA BIOGRAFIA: La signora Rosa Bossi, madre di Silvio Berlusconi, ha sempre detto di considerarsi solo una mamma come tante altre, ma negli ultimi anni di vita è diventata suo malgrado, per via del primogenito, un personaggio famoso. Rimasta vedova nel 1989, è stata sempre molto vicina al figlio negli anni del suo impegno in politica, mandandogli e ricevendo continui messaggi pubblici di amore ed affetto. Nata il 25 gennaio 1911, milanese, professione segretaria, «mamma Rosa», ha avuto tre figli dal matrimonio con Luigi Berlusconi: Silvio, Maria Antonietta e Paolo.
Del suo carattere forte, da autentica mamma italiana, è stato testimone Francesco Cossiga che, uscendo una volta da una cena nella villa di Berlusconi in Sardegna disse, con ammirazione, di aver conosciuto una donna «eccezionale» e con un carattere tale «che non mi meraviglierebbe se ancora oggi, in qualche circostanza, lei dovesse mollare un paio di schiaffoni» al figlio, all'epoca presidente del Consiglio. A questo carattere ha reso onore, solo pochi mesi fa, il comune di Arconate (Milano), che il 24 giugno 2007 le conferiva la cittadinanza onoraria citando un episodio accaduto durante la guerra, quando si sarebbe opposta all'arresto di una donna ebrea da parte di un soldato tedesco. Ma ad alimentare il personaggio di Mamma Rosa è stato soprattutto il frequente ricorso del figlio ad esempi che la vedevano come protagonista. Nel 2004, di fronte alle polemiche per il rincaro dei prezzi, Berlusconi ricordò che quando accompagnava la mamma al mercato, lei faceva il giro di tutti i banchetti, per comprare la frutta solo dove costava meno. Un sistema che, per l'allora presidente del Consiglio, se applicato da tutti i consumatori avrebbe potuto abbassare l'inflazione. Quei risparmi della mamma sono stati comunque importanti per un altro motivo, visto che la signora Rosa ha sempre affermato che è stato con i soldi messi da parte da lei e dal marito che il futuro imprenditore miliardario ha potuto cominciare da zero la propria attività, arrivando ad essere uno degli uomini più ricchi al mondo.
Della celebrità del figlio, mamma Rosa si è sempre mostrata orgogliosa, convinta che i successi fossero pienamente meritati e le critiche ingiuste. Per lei, chi lo detesta lo fa «forse perché è ricco. Ma che cosa si gode della sua ricchezza? Niente, proprio niente», sottolineava poco prima delle elezioni del 2006, aggiungendo che a Palazzo Chigi Silvio aveva perfino rifatto i bagni ed abbellito gli interni a proprie spese. «Per lui dico tre rosari al giorno», affermava un anno fa in occasione della festa sul lago di Como per il suo novantaseiesimo compleanno, con decine di invitati. La combinazione di un temperamento forte e dell'affetto per il figlio l'ha portata qualche volta ad alzare un pò i toni. Come nel dicembre 1997, quando in un'intervista ad Emilio Fede definì Vittorio Dotti, ex capogruppo di Forza Italia, «traditore per eccellenza», e ricevette un annuncio di querela con richiesta di danni; o come durante la campagna elettorale del 2001, quando in milanese definì Francesco Rutelli, avversario di Silvio per Palazzo Chigi «un cretin» che «se met lì cume se fuss un concorso di bellezza». Nonostante l'avanzare dell'età, la signora Berlusconi è rimasta attivamente sulla scena fino all'ultimo; è stata lei, lo scorso 27 giugno, ad accompagnare Silvio al quale era stato concesso un breve incontro con papa Benedetto XVI dopo l'udienza generale. Ma negli ultimi giorni la sua salute si è andata piano piano spegnendo e , fino all'ultimo, le sono stati vicini i figli.
 

UPDATE/2 : IL CORDOGLIO DEL MONDO SPORTIVO,POLITICO E IMPRENDITORIALE.
E’ impossibile citare qui tutti i messaggi di cordoglio che in queste ore giungono al Presidente Berlusconi,ne riporto qualcuno tra i più significativi;
I campioni del mondo del Milan impegnati nella vittoriosa trasferta di Firenze hanno giocato con il lutto al braccio ed è stato osservato un minuto di silenzio prima della partita,anche il sito della società è listato a lutto.
«L'Udc tutto si stringe al Presidente Berlusconi nella dolorosa circostanza della scomparsa della sua Mamma. Unendomi nella preghiera all'amico Silvio - colpito nell'affetto più caro - rivolgo a lui ed ai suoi familiari sentimenti sinceri di solidale vicinanza». Lo scrive in una nota di condoglianze al leader azzurro il segretario nazionale dell'Udc, Lorenzo Cesa. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio personale di condoglianze al presidente Berlusconi. Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, ha cercato oggi di contattare il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi per esprimergli «sentimenti di vicinanza e umana solidarietà per la scomparsa della mamma Rosa». Pier Ferdinando Casini ha espresso al presidente Silvio Berlusconi la sua «affettuosa vicinanza in questo momento di dolore per la scomparsa dell'indimenticabile mamma».
Anche Walter Veltroni ha espresso la sua solidarietà« per un dolore che so così forte e profondo». «Il legame di Silvio Berlusconi con sua madre era a tutto il Paese così noto e questo rende particolarmente intense le condoglianze» ha affermato il presidente della Camera Fausto Bertinotti.
Vicini a Berlusconi anche Gianfranco Fini, Elio Vito, presidente dei deputati di Forza Italia, il capogruppo Francesco D'Onofrio, il senatore Paolo Guzzanti, Piero Fassino, il senatore di An Altero Matteoli. Il segretario dei Popolari Udeur Clemente Mastella, ha espresso al leader di Forza Italia e alla sua famiglia «i più vivi sentimenti di cristiana partecipazione e di affettuosa vicinanza».
Il presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo esprime «vicinanza e commozione al presidente Berlusconi e alla sua famiglia in questo momento di grande dolore e tristezza».
Messaggi di solidarietà anche da parte della Comunità ebraica di Roma che ha espresso «a Silvio Berlusconi e a tutta la famiglia sentite e sincere condoglianze per la scomparsa della cara mamma Rosa»
Il Presidente del Senato Franco Marini ha inviato a Silvio Berlusconi il seguente telegramma: "Nel difficile momento della scomparsa della sua cara mamma, esprimo a nome mio personale e dei colleghi senatori sentimenti di profondo cordoglio e di sincera partecipazione al grande dolore che la colpisce".
"Esprimo all'amico Silvio Berlusconi e ai suoi familiari il mio cordoglio personale e quello di tutti i deputati della Lega Nord per la perdita della cara mamma Rosa". Lo dichiara Roberto Maroni presidente dei deputati della Lega Nord.
"Ho avuto modo di conoscere personalmente la signora Rosa e di apprezzarne l'arguzia, la vivacità intellettuale e il grande amore per i suoi figli e tutti e suoi cari. - ha detto il Presidente dei senatori della Lega Nord, Roberto Castelli. So per esperienza cosa significhi perdere la madre e a Silvio Berlusconi e a tutta la sua famiglia vanno i miei sentimenti di solidarietà e di vicinanza".
"Profondo cordoglio e sentita partecipazione in questo momento di intenso dolore, a nome mio e di tutto il partito": è quanto ha espresso il ministro dell'Ambiente e presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio in un telegramma inviato a Silvio Berlusconi.
"Se ne va una delle piccole grandi italiane che hanno innalzato Milano e questo Paese col loro lavoro e il loro esempio di mamme. Colpisce questa morte dolce e solenne, questa bellissima famiglia che l'ha accompagnata con un solo animo". Così il segretario della Democrazia Cristiana per le Autonomie, senatore Gianfranco Rotondi, commenta la notizia della morte di Rosa Bossi.
Voglio esprimere, a nome mio personale e delle senatrici e dei senatori del gruppo del Partito Democratico, il cordoglio per la scomparsa della signora Rosa Bossi, madre dell'onorevole Silvio Berlusconi - scrive in una nota Anna Finocchiaro, presidente dei senatori del Pd -. A lui e alla sua famiglia giunga la nostra solidarietà per questo grandissimo e profondo dolore".



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi mamma rosa morta

permalink | inviato da Aurora86 il 3/2/2008 alle 18:19 | Versione per la stampa

sfoglia     maggio        luglio
 

 rubriche

Diario
Immagini del giorno
Trinariciuti
Politica
Miseria,Terrore e Morte
Silvio Berlusconi
Parole in libertà

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

MARA CARFAGNA
IDEAZZURRA
NON SOLO NAPOLI
AG BELLUNO
KOMUNISTELLI
PER IL POPOLO DELLA LIBERTA'
FILIPPO
IL BERRETTO A SONAGLI
FAZIOSO LIBERALE
PENSIERI IN VOLO
VOCERIBELLE
MARALAI
AMPIORESPIRO
F. STORACE
LA DESTRA NEWS
IL VELINO
YOUTUBE
CASA DELLE LIBERTA':
FORZA ITALIA
FORZA ITALIA GIOVANI
FORZA ITALIA SENATO
FORZA ITALIA CAMERA
FORZA ITALIA GRUPPO EUROPEO
ALLEANZA NAZIONALE
LEGA NORD
UDC
NUOVA DEMOCRAZIA CRISTIANA
NUOVO PSI
MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA
PARTITO LIBERALE
PARTITO REPUBBLICANO
RIFORMATORI LIBERALI
STEFANIA CRAXI
ALESSANDRA MUSSOLINI
PENSIONATI
MOVIMENTO SOCIALE-FIAMMA TRICOLORE
PARTITO POPOLARE EUROPEO
CIRCOLO DELLA LIBERTA'
CIRCOLO GIOVANI
MEDIA:
ADNKRONOS
ANSA
AVVENIRE
CORRIERE DELLA SERA
DAGOSPIA
FAMIGLIA CRISTIANA
IL FOGLIO
IL GIORNALE
IL LEGNO STORTO
IL MANIFESTO
IL MESSAGGERO
IL SECOLO XIX
ILSOLE24ORE
IL TEMPO
ITALIA LIBERA
LA 7
LA DISCUSSIONE
L'ESPRESSO
LIBERAZIONE
LIBERO
L'OPINIONE
L'OSSERVATORE ROMANO
LA PADANIA
LA STAMPA
LA TV DELLA LIBERTA'
L'UNITA'
MEDIASET
NOI PRESS
PANORAMA
POTERE SINISTRO
QUOTIDIANONAZIONALE
RAGIONPOLITICA
RAI
RAI TELEVIDEO
RASSEGNA STAMPA
REPUBBLICA
SONDAGGI POLITICO-ELETTORALI
TGCOM
THINK-TANK:
FONDAZIONE LIBERAL
FREE FOUNDATION
IDEAZIONE
ISTITUTO BRUNO LEONI
MAGNA CARTA
WEB JOURNAL:
BLOG-SHOW
BOOKCAFE
LIQUIDA
DICEVI? BLOGS JOINER
TOCQUEVILLE-LA CITTA' DEI LIBERI
FORUM:
ALFEMMINILE
CORRIERE FORUM
DONNA MODERNA
FORUM NUOVO PSI
FUORI DI TESTA
GIOVANI IT.- POLITICA
L’UNITA’
LA STAMPA FORUM
MARCO TRAVAGLIO FORUM
POLITICA ON LINE
REPUBBLICA
ULIVO/PD
SITI…ONOREVOLI:
ANTONIO PALMIERI
BENEDETTO DELLA VEDOVA
CLEMENTE MASTELLA
CARLO GIOVANARDI
GIULIO TREMONTI
RENATO BRUNETTA
PAOLO GUZZANTI
TOTO’ CUFFARO
AURORA86 CONSIGLIA:
!!:::GOVERNO PRODI
123 BETA
A CONSERVATIVE MIND
ACROSS THE BORDER
ADESTRA
AD SIDERA
AG AVERSA
AGE-VERNACOLESE
AKELA THE WOLF
ALEPUZIO
ALESSANDRA FONTANA
A LOOK TO THE RIGHT
ALTERNATIVA POPOLARE
AMANDACCO
AMERICAMERCATOINDIVIDUO
AMERICA THE BEAUTIFUL
ANNI DI SANGUE
ANTIKOMUNISTA
ANTIEUROPEO
ARCHEOPTERIX
ARMONIA DEI SENSI
ASTROLABIO
ATROCE PENSIERO
AZIONE GIOVANI
BALESTRATESI
BANDO ALL'IPOCRISIA
BARNEY PANOFSKY
BARRY GOLDWATER
BATTITORE LIBERO
BIETTO(ANCHE SE NON CI SEI PIU')
BIG DOGS WEBLOG
BLAKNIGHTS
BLOGIORNALE
BLOG PER SILVIO
BOTTOMLINE
C'E' WALTER
CALAMITYJANE
CALIMERO
CALVIN
CAMELOT DESTRA IDEALE
CAMILLO
CANTOR
CAPPERI
CARLO MENEGANTE
CATEPOL
CASTELLO BIANCO
CENSURAROSSA
CENTRODESTRA
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ GOLFO DEL TIGULLIO
CIRCOLO GIOVANI FIRENZE CENTRO STORICO
CIRCOLO DELLA LIBERTA’ IL CAMINETTO
CIRCOLO LIBERTA’ TORINO
CHE CI DEVI FARE
CIVILTA'
COMMERCIALISTA
CONTROCORRENTE
C'E' POCO DA RIDERE
DALL’ALTRA PARTE
DAVERIK
DAW
DEBORAH FAIT
DEEARIO
DEIMM
DESTRA LAB
DIETRO LE LINEE NEMICHE
DILLA TUTTA
DORIA
DUMBS OX DAILY
EL BOARO
FABIO SACCO
FACE THE TRUTH
FATTI&MISFATTI
FENOMENI IN GIRO NON C’E’ NE
FREEDOMLAND
FREE THOUGHTS
FORT
FORZA FRIULI
FORZA ITALIA-BLOG
FULVIA LEOPARDI
GABIBBO
GAETANO SAGLIMBENI
GAWFER
GEMELLE GLITTER
GERMANYNEWS
GIANNI DE MARTINO
GIANFRANCO FINI PREMIER
GIANGIACOMO’S THINK THANK
GINO
GIOVANNI VAGNONE
GIOVANI AZZURRI VENETO
GIOVANI CON SILVIO
GIULIA NY
GRAZIE BERLUSCONI
GRENDEL FROM THE MOOR
HARRY
HARRY'S WORLD
HURRICANE
I DIAVOLI NERI
IGNAZIO ARTIZZU
IN GOD WE TRUST
ING.GAS NEO CON WEBLOG
INGEGNERBLOG
INNOVAZIONE GIOVANI
IL BARONE NERO
IL BLOG DELL'ANARCA
IL CAMPER
IL CASTELLO
IL CIELO SOPRA KABUL
IL FILO A PIOMBO
IL GIOVINE OCCIDENTE
IL GIULIVO
IL GRANDE GABBIANO
IL GRINCH
IL MANGO DI TREVISO
IL MASCELLARO
IL MIO MONDO
IL MISCREDENTE
IL NANO
IL RE DELLA MONNEZZA
IL REAZIONARIO
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
IL SORVEGLIATO SPECIALE
IN ETERE
INYQUA
IL MOTEL DEI POLLI ISPIRATI
IL RUMORE DEI MIEI VENTI
IO&LUI
ITALIA LAICA
ITALIAN LIBERTARIANS
ITURADASTRA
JIHADI DU JOUR
JOYCE
KAGLIOSTRO
KATTOLICO
KRILLIX
L'USSARO
LA CASA DELLE LIBERTA' BLOG
LA CITTADELLA
LADYJADINA
LA GRANDE FORZA DELLE IDEE
LA LIBERTA’ VA CONQUISTATA OGNI GIORNO
LA RISCOSSA
LA TAVOLA ROTONDA
LA TERRA DI MEZZO
LA TESTATA
LA VOCE DEL PADRONE
LE BARRICATE
LEFTKILLER
LE GUERRE CIVILI
LIBERALIDEA
LIBERALI PER ISRAELE
LIBERIAMO MASSA
LIBERTA' AZZURRA(LA)
LIBERTARIAN POST
LISISTRATA
LOGICA
LUCAP.
LUCARIELLO.TK
LUXOR
M&A
MANOLO
MAODDI
MARCOPAOLOEMILI
MARINIELLO
MATTEO SANNA
MELANDRINA
MEMORIE DI UN TERRONE
MEZZOGIORNOEUROPEO
MIKEREPORTER
MITHRANDIR
MISSIONARIO
MONDIAL POST
MONDOPICCOLO
MUSICAEPOLITICA
NNHOCAPITO
NEBBIA IN VALPADANA
NE QUID NIMIS
NEOCON ITALIANI
NON PORGIAMO L'ALTRA GUANCIA
NON SI ABBIA TIMORE DI PUNIRE CAINO
NEXTCON
OGGI
OLIFANTE
ORPHEUS
OTIMASTER
PARBLEU
PARLA PER TE
PAROLIBERO
PARTIGIANO WILLIAM
PASSAGGIO A NORD EST
PASSAGGIO AL BOSCO
PAROLE&PENSIERI
PATRIOTI SI NASCE
PEGGIO SORU
PENDENTE A DESTRA
PERLAS
PESCARA LIBERA
POLITICALLY-SCORRECT
POLITICANDO
PORNOROMANTICA
POSIZIONE AUTARCHICA
PRO AMERICAN MOVEMENT
PROVOCAZIONE
PSEUDOSAURO
QUALCOSA DI DESTRA
QUID TUM?
RADICI E LIBERTA'
REJECT THE UN
ROBI
ROBINIK
ROLLI
SALVATORE LAURO
SARA-90
SARA PETELLA
SAURA PLESIO
SCHEGGE DI VETRO
SCHELETRI-SINISTRI
SCIOPENAUER
SGS
SICILIA RADICALE
SIETE PROPRIO COGLIONI
SIGLOBAL
SILVIOBERLUSCONIFANSCLUB
SILVIO NON FARMI ASTENERE PIU'
SINISTRERIA
SLIVERS OF MY SOUL
SONGCODES
SOSTIENI LANDRIANO
STARSAILOR
STATO MINIMO
STUDENTI PER LA LIBERTA'-MI
STUDIO LEGALE FIORIN
SUPERUOMO
SVULAZEN
TBLOG
TEXAS FRED
TEOCON
THANK YOU AMERICA
THE BRAIN WASH
THE HOLE IN THE WALL
THE JUST CHOICE
THE MOTE IN GOD’S EYE
THE NEW OBJECTIVIST
THE REAL CONSERVATIVE
THE RIGHT NATION
THUMBRIA
UGO MARIA CHIRICO
UPL
USER 2501
VALEFORN
VALERIO METRONIO
VELVET
VEXILLA
VIRGILIO FALCO
VITA E PASSIONI
VIVENDO E IMPARANDO
VOCIRPINE
VOTA SILVIO
W LA LIBERTA'
WALKING CLASS
WIND ROSE HOTEL
ZANZARA

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom