Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

L' ADDIO DI TONY BLAIR .

Oggi annuncio la mia decisioni di lasciare il comando del partito laburista. Il 27 giugno consegnerò le mie dimissioni da primo ministro nelle mani della regina.

È stato un onore servire questo Paese. Con la mano sul cuore posso dire che ho fatto ciò che mi sembrava giusto per il mio Paese, mi scuso per le volte che ho fallito.

Con queste parole Tony Blair ha comunicato l’abbandono della leadership dei laburisti e della carica di primo ministro dopo 10 anni e dopo aver condotto il suo partito a tre vittorie consecutive.

Si chiude un’era dunque per l’Inghilterra,il successore designato di Blair è Gordon Brown , che eredita una situazione difficile dal punto di vista dei consensi,  per i laburisti infatti precipitano sempre più come hanno dimostrato le ultime elezioni amministrative,non a caso il leader dei conservatori David Cameron ha definito quello dei laburisti “un governo di morti viventi”.

Pubblicato il 11/5/2007 alle 2.58 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web