Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

DI TUTTO E DI PIU' .

Che schifo,non riesco a trovare le parole più adatte per commentare quello che è successo ieri al senato, come non dar ragione a Berlusconi quando dice che il “ potere è il miglior collante che possa esistere"?
Pur di salvare se stesso il governo non ha esitato a passare sopra a tutti e sopra a tutto, è riuscito persino a “comprarsi” il voto determinate di 3 senatori altoatesini della SVP fortemente critici verso l'esecutivo per come è stata gestita la vicenda Visco-Speciale,tanto che avevano già annunciato il loro voto contrario, promettendo loro “sconti sui carburanti nella loro regione”.
Ma la cosa che più ha colpito è stato il fango gettato addosso al gen.Speciale, accusato per bocca del ministro dell'economia Padoa Schioppa delle cose più incredibili,il comandante generale della Guardia di finanza ha «gestito in chiave personalistica il Corpo»; ha dato promozioni ed encomi solo agli amici, «compreso il suo aiutante di campo, indagato»; ha assunto comportamenti «di dubbia lealtà» nei confronti dell’autorità politica «stringendo rapporti con la magistratura e gli organi di stampa». E ancora: si è dimostrato inadeguato nella scelta dei collaboratori; non ha vigilato sulle indiscrezioni pubblicate dai giornali; ha promosso ufficiali inadeguati all’incarico.
Insomma, Speciale - secondo Padoa-Schioppa - è stato reticente, poco trasparente ed eticamente scorretto,praticamente un golpista,mentre dai banchi dell'opposizione si gridava all'indirizzo del ministro buffone,buffone.
Non si capisce infatti, se fossero vere le accuse del governo, perchè non è stato immediatamente destituito e denunciato agli organi competenti,invece lo hanno tenuto in carica per un anno,ma non solo, gli hanno offerto un prestigioso incarico alla Corte dei Conti, con uno stipendio da 120.000 euro l'anno da cumulare alla pensione e prebende varie,non oso pensare che razza di gente ci sia alla Corte dei Conti se era considerato un posto idoneo per un tale fellone.
La verità è una soltanto: “ il gen. Speciale ha la colpa di non essersi piegato e di aver difeso i suoi uomini contro chi tentava di piegare il corpo della GDF ai propri fini personali e politici”, gli italiani,tutti,lo hanno capito benissimo, tutti i sondaggi di opinione concordano su questo,la gran parte degli italiani ritiene che in questo caso,come minimo vi è stata poca chiarezza e cattiva gestione.
Berlusconi parla di “metodi staliniani” per coprire le malefatte di un governo ormai in coma , che usa con disinvoltura,come al solito, la menzogna e il ribaltamento della realtà, a cura dei sen. Malan e Stracquadanio di Forza Italia, il resoconto con le accuse al gen. Speciale è stato trasmesso alla Procura della Repubblica di Roma ,tutta la CDL chiede con forza una commissione d'inchiesta sulla vicenda.
Le mozioni della CDL al senato sono state respinte con il voto determinante dei 3 senatori della SVP, “comprati” con gli sconti di carburante e di qualche senatore a vita, ma l'importante non era questo,importante era portare a conoscenza dell'opinione pubblica l'ennesima malefatta del governo,ormai detestato e inviso anche dalla maggior parte di coloro che l'hanno votato.
Hanno salvato Visco ma hanno perso completamente e definitivamente la faccia, anche al ridicolo c'è un limite, una parte consistente della maggioranza ha votato soltanto per salvare la poltrona,non certo per convinzione su questa assurda vicenda, c'è una cosa però che ieri non hanno perso, la dignità, quella ormai se la sono giocata da un pezzo.
Con permesso,vado a vomitare.



Pubblicato il 8/6/2007 alle 2.22 nella rubrica Trinariciuti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web