Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

L'AMMAZZACAFFE' .

"Quando quattro ministri tutti assieme contestano le scelte economiche del governo e soprattutto il ministro più importante, quello dell’Economia, significa che quel governo, più che alla frutta, è ormai al caffè e all’ammazzacaffè”.
Questo nei Paesi normali,ma non in Prodilandia dove tutto si digerisce pur di mantenere le poltrone.”
Così il portavoce di Silvio Berlusconi,Paolo Bonaiuti ha commentato la lettera che è stata inviata a Prodi a cura dei  ministri della sinistra radicale,dove si chiede tra le altre cose l'abolizione totale del cosidetto "scalone" della riforma Maroni sull'età pensionabile e la riforma della legge Biagi, nonchè la "discussione preventiva del DPEF".
Bonaiuti non smette di sorprendermi positivamente,dopo 5 anni al governo in cui non ha quasi mai aperto bocca , lo si notava soltanto perchè stava sempre dietro a Berlusconi, da un po di tempo ormai non passa giorno che non faccia dichiarazioni e non appaia in televisione, lo trovo competente,intelligente,preparato e con una buona dose di umorismo,il che non guasta certamente.
Mitico quando ha definito Follini il "vispo tereso della politica italiana" e Prodi un " babbo natale fuori stagione",davvero una rivelazione,almeno per me che non lo conoscevo abbastanza.


Pubblicato il 24/6/2007 alle 2.54 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web