Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

UN CAPPUCCINO AI PENSIONATI E LO SCASSO DELLA PREVIDENZA .

E' di oggi l'allarme della Corte dei Conti per il controllo dei conti pubblici,dove si evidenzia,tra le altre cose,l'impennata delle spese fuori controllo, l'incremento delle entrate è tale solo grazie alla congiuntura favorevole e all'imposizione fiscale ormai a livelli intollerabili.
Il supremo organo contabile continua a denunciare sperperi,sprechi  e appropriazioni illecite ai danni dell’Erario.
In questo quadro allarmante si inserisce la trattativa per il superamento del cd "scalone Maroni" che fissa dal prossimo gennaio, in 60 anni l'età minima per andare in pensione,trattativa interrotta nella notte per l'irrigidimento della trimurti sindacale sulle proposte del governo che già aveva fatto ampie concessioni portando a 58 anni la soglia minima a partire dal prossimo anno.
La trattativa forse riprenderà oggi e ci sono poche speranze che il governo riesca ad ottenere risultati apprezzabili senza calare ancora di più le braghe.
Praticamente saremmo l'unico paese in Europa dove l'età pensionabile viene abbassata anzichè innalzata,con costi elevatissimi per le casse previdenziali che saranno pagati interamente dalle nuove generazioni.
Purtroppo con un governo alla canna del gas, non ci si può aspettare altro che azioni disperate pur di restare a galla,ma i costi per la collettività saranno elevatissimi.
Ai pensionati al minimo intanto è stato promesso un cappuccino al giorno, a tanto più o meno corrispondono i 40 euro mensili di aumento, anche qui pare che,come al solito quando c'è di mezzo la trimurti sindacale,si continua a dare tutto a tutti come nel recente contratto per il pubblico impiego, pare infatti che non saranno fatte distinzioni di reddito o tra  percettori di più trattamenti pensionistici, cosa quanto mai utile per individuare e dare a chi ha realmente bisogno qualcosa di più dell'elemosina offerta.
L'Unione Europea intanto vigila e chiede responsabilità al governo che in pochi giorni ha raddoppiato la cifra dell'extragettito destinata alle nuove spese.

Pubblicato il 27/6/2007 alle 17.5 nella rubrica Immagini del giorno.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web