Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

O ELIMINANO LO SCALONE O SARANNO ELIMINATI.

Questo il lapidario commento di Giulio Tremonti sul dibattito interno alla sinistra sull'abolizione o meno del cd "scalone" Maroni che fissa a 60 anni l'età pensionabile a partire dal 1 Gennaio prossimo.
La trattativa sulle pensioni? "Fa schifo", ha affermato Giulio Tremonti. "Sono stati eletti con l’impegno di eliminare lo scalone, lo devono fare. O devono andare a casa", aggiunge il vice presidente di Forza Italia parlando dell’Unione. "Prodi ha fatto un patto con il demonio, ma la morale politica dice che se si e’ fatta una promessa agli elettori, o la si mantiene o si va a casa. Lo scalone lo devono eliminare, altrimenti saranno loro a essere eliminati", ha osservato Tremonti.
Infine, un commento sul “patto generazionale” proposto da Walter Veltroni. Tremonti sottolinea che il sindaco di Roma “non è stato eletto". Dica chiaramente che Prodi ha detto il falso, che ha affermato una cosa non giusta, amorale. Se Veltroni dice che il programma di governo della sinistra è amorale, che formula una proposta impossibile, e se dice che Prodi è amorale perché è stato eletto promettendo una cosa e non la mantiene, allora ne parliamo. Altrimenti - conclude il vicepresidente della Camera - il silenzio sarebbe la cosa migliore”.




Pubblicato il 12/7/2007 alle 16.55 nella rubrica Trinariciuti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web