Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

LA FAMIGLIA PRIMA DI TUTTO.

Dopo la pubblicazione dell'ultimo rapporto Eurispes,nel quale si segnala in maniera preoccupante che,il 51% delle famiglie italiane "vive con l'incubo della terza settimana" e riesce,quando può, a far quadrare il bilancio con molte difficoltà,per un governo con un minimo di dignità e credibilità,questo dovrebbe essere il primo punto dell'agenda politica quotidiana.
Detto fatto, il governo pare voglia occuparsi in maniera seria e approfondita delle condizioni dei nuclei familiari italiani,è stato messo a punto infatti il "ragno", questo il nome del nuovo sistema informatico che, nei piani del viceministro delle Finanze Vincenzo Visco, servirà a stanare l’evasore indagando non soltanto nella sua dichiarazione dei redditi personale, ma allargando la ricerca alla sua "famiglia fiscale",ad esempio una pattuglia della Guardia di finanza ferma una vettura per controllarla; partendo dalla targa si ottiene il nome del proprietario, la congruità della dichiarazione dei redditi con il possesso, magari, di un’auto di lusso,immobili ecc., sia propri che dei congiunti.
Insomma altro che incentivi,detassazione,quoziente familiare ecc., la famiglia è diventata "terreno di caccia" casomai per spolparla e  impoverirla ulteriormente attraverso il "grande fratello" e l'oppressione fiscale, ci si occupa della famiglia solo a fini di spionaggio,ma il garante della privacy non ha nulla da dire?




 

Pubblicato il 15/7/2007 alle 22.26 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web