Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

DUE ITALIANI SU TRE “SCHIFATI” DAL GOVERNO.

Questa comunque non è certo una novità, urne,sondaggi,fischi e pernacchie che accompagnano esponenti del governo e presidente del  consiglio non appena mettono il naso fuori dai ministeri o Palazzo Chigi, ne sono la testimonianza più eclatante da un anno a questa parte, un ulteriore conferma,caso mai ce ne fosse ancora bisogno,arriva da un sondaggio di Mannheimer sul Corriere di oggi, il quale ci informa che gli italiani che dicono no a questo governo sono ormai al 68%.
Cattive notizie arrivano anche dal fronte economico-finanziario, con il PIL in frenata,l'Italia si conferma vagone di coda nella crescita in Europa, e la stagnazione dei consumi, addirittura,udite udite “contrazione della spesa nei consumi alimentari”.
Era forse questa la felicità promessa da Prodi e dalla sinistra? E’ proprio vero che al peggio non c’è mai fine.

               

Pubblicato il 10/9/2007 alle 17.40 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web