Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

PIU' TERRORISTI E BRIGATISTI PER TUTTI/2

 Ancora una vergogna istituzionale,l’ennesima, Anna Laura Braghetti, terrorista e brigatista rossa,compagna di prospero Gallinari, condannata all’ergastolo per il sequestro e l’omicidio di Aldo Moro e per l’assassinio del prof. Vittorio Bachelet,oggi a piede libero, sembra che sia stata assunta da Italia Lavoro, agenzia del Ministero del Lavoro.

L’on. Gasparri di AN e l’on. Bertolini di FI hanno presentato interrogazione scritta al ministro del Lavoro Damiano per sapere se questo “ulteriore ennesimo scandalo” sarà immediatamente sanato facendo occupare quel posto da qualche “onesto disoccupato”.

Questa è soltanto l’ultima umiliazione alle vittime del terrorismo e ai loro familiari, dopo Sergio D’Elia  fatto eleggere alla camera dei deputati,Roberto Del Bello consulente al ministero dell’interno,Susanna Ronconi alla Consulta Nazionale sulle tossicodipendenze(fortunatamente poi dimessa),adesso è la volta della Braghetti.

Il tutto senza contare Silvia  Baraldini e Claudia Gioia esponente delle unità comuniste combattenti,condannata per l’omicidio del generale dell’Aeronautica Licio Giorgieri,entrambe  a libro paga come “consulenti” (Sic) della giunta Veltroni a Roma.

Voglio esprimere la mia solidarietà ai familiari delle vittime del terrorismo, offesi da tanto disprezzo e noncuranza,saranno pure compagni che sbagliano, ma io non ricordo nessuno di questi delinquenti che si guadagna la vita raccogliendo pomodori o in una catena di montaggio di una fabbrica, la sinistra riserva loro corsie preferenziali e “sistemazioni premiali”,vuoi vedere che esiste anche “una casta dei terroristi”?

E poi dice che uno si butta a destra,con permesso vado a vomitare…..



Pubblicato il 23/10/2007 alle 14.41 nella rubrica Trinariciuti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web