Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE? UN FALLIMENTO ! ! !

"La strategia di lotta all'evasione del governo ha dato ottimi risultati: tra il 2006 ed il 2007 sono stati recuperati al fisco circa 23 miliardi di euro di maggiori entrate" e "allo stesso tempo le entrate da ruoli e riscossioni coattive sono aumentate di oltre il 20 percento". Lo afferma il viceministro dell'Economia, Vincenzo Visco, nella relazione sui risultati della lotta all'evasione fiscale che il ministero dell'Economia e delle Finanze ha trasmesso al Parlamento.
Questi 23 miliardi sono così ripartiti: 16,8 miliardi nel 2006 e 6,2 miliardi nel 2007 fino a questo momento, non si capisce quali siano questi ottimi risultati, considerato che nel 2005 la lotta all’evasione del governo degli evasori(Berlusconi) portò nelle casse dello stato ben 19,4 miliardi,record degli ultimi sette anni,che difficilmente sarà battuto anche quest’anno.
In pratica è un totale fallimento,anche se un 3 volte bugiardo come Visco non lo ammetterà mai, anzi la colpa secondo lui sarebbe da attribuire alla politica dei condoni del governo Berlusconi,ma è tutto il contrario perché il condono ha favorito l’emersione,non a caso il gettito è stato imponente , e una volta dichiarato è impensabile che il contribuente lo possa di nuovo occultare.
La verità è che l’elevata pressione fiscale,record dal dopoguerra,per ammissione dello stesso Visco, incentiva il tentativo di evasione di chi non ce la fa a pagare, o sente come una profonda ingiustizia pagare tanto e ricevere nella maggior parte dei casi servizi da terzo mondo.
Non si capisce poi perché Visco sia così contrario al condono se lui stesso ha tentato di utilizzarlo per la sua villa a Pantelleria,e se i suoi compagni di merende, i DS , attraverso la loro holding, la Beta Immobiliare,hanno aderito al condono tombale per una vertenza con il fisco di 2.234.000 euro, evidentemente per questi “moralisti senza morale” vale l’adagio “fate quello che dico,non fate quello che faccio”, così mentre i “trinariciuti” scendevano in piazza a protestare contro i condoni di Tremonti, al grido di vergogna,vergogna, loro ci sguazzavano dentro a piene mani e volevano impedirlo a noi,poveri contribuenti della strada.
Insomma non solo non riescono a recuperare evasione,ma spendono anche quello che non trovano,si veda la spesa pubblica che,altro record, ha superato il 50% del PIL.
Per dirla con Antonio Martino,allievo del compianto Milton Friedman:
Il peggior Governo che l'Italia abbia mai avuto dai tempi di Nerone. E Nerone, nel confronto, non ne esce male.”
A proposito tu hai fatto il condono ? Non vergognarti,non fare come loro



Pubblicato il 25/10/2007 alle 19.1 nella rubrica Trinariciuti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web