Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

MORTO SOLDATO ITALIANO IN AFGHANISTAN.

Kabul - Un militare italiano ha perso la vita e un altro è rimasto ferito in modo lieve in uno scontro a fuoco nella regione di Kabul, riferisce una nota dello Stato Maggiore della Difesa. "Nel pomeriggio di oggi alle ore 15 locali (11,30 ora italiana) nella valle di Uzeebin nei pressi della località di Rudbar, nella zona di responsabilità italiana a circa 60 km della capitale Kabul, militari italiani della task force Surobi, in attività di cooperazione civile e militare e sostegno sanitario alla popolazione, sono stati fatti segno di alcuni colpi di arma da fuoco portatili da parte di elementi armati ostili a cui i militari italiani hanno risposto", dice la nota. "A seguito dello scontro è deceduto un militare italiano, mentre un secondo risulta leggermente ferito", prosegue la nota, precisando che è in corso l’evacuazione medica nell’ospedale militare francese a Camp Warehouse, a Kabul.
(Ansa)
Non si conoscono al momento altri particolari, da parte mia esprimo il mio più profondo cordoglio alla famiglia della vittima che,sicuramente in queste ore, viene informata dell’accaduto.



Update: La vittima è il primo maresciallo Giovanni Pezzulo, del Cimic Group South di Motta di Livenza. I talebani hanno rivendicato l'attentato.
"Il nostro militare era impegnato in una delle missioni caratteristiche che si fanno in Afghanistan, cioè quella di porre sotto controllo la ricostruzione della società civile", ha commentato il presidente del Consiglio uscente, Romano Prodi, a margine di una commemorazione. "Purtroppo è stato colpito improvvisamente, proditoriamente, cioè non è stata una battaglia, è stato colpito mentre esercitava questa funzione. Siamo vicini alla sua famiglia e ai suoi cari", ha aggiunto Prodi, precisando che quella in Afghanistan "è una missione che abbiamo deciso di portare avanti perché ha un obiettivo di lungo periodo". L’Italia ha circa 2.200 militari in Afghanistan tra la zona di Kabul e la Regione Ovest, entrambe sotto responsabilità italiana. 
Update/2 : Silvio Berlusconi partecipa al lutto del militare italiano ucciso in Afghanistan. "Un evento tragico e doloroso ancor più se avviene quando il suo impegno, la sua professionalità, la sua stessa vita sono messe a disposizione di una missione di pace, per portare aiuto a un popolo e a un Paese che soffre. Condivido da padre il dolore dei genitori. Mi ritengano a loro disposizione per qualunque necessità".

Pubblicato il 13/2/2008 alle 14.44 nella rubrica Immagini del giorno.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web