Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

IL NUOVO E' GIA' PENSIONATO.

«Ancora una volta Veltroni parla in un modo e razzola in un altro. Si è presentato come l'uomo nuovo della politica italiana, ma in realtà è un pensionato della politica, che ha ricevuto la pensione da parlamentare dal 2001».
Così Silvio Berlusconi in una tripla intervista serale al TG1,TG2,TG5 è intervenuto sulla polemica che ieri ha visto contrapposti Veltroni che proponeva di ridurre l’indennità ai parlamentari, e Fini che gli dato dell’ipocrita ricordando che riceve un vitalizio di 5.216 euro mensili.
Veltroni da parte sua ha ribadito che lui quei soldi “ proprio non li voleva” (Sic),ma non è stato possibile rifiutare, controreplica di Fini: «L'ho preso con il sorcio in bocca. Doveva dire: premesso che percepisco 5.200 euro di pensione e li uso per fare del bene, bisogna ridurre il vitalizio ai parlamentari. Se così avesse fatto non starei qui a polemizzare».
Chiude Veltroni che precisa:” in questi anni ho finanziato con 25.000 euro la Caritas, con 25.000 Sant'Egidio, con 25.000 l'Amref per una scuola in Africa e con 25.000 un progetto di sostegno a ragazzi autistici”.
E secondo me a questo punto la toppa è stata peggio del buco,il buon Walter evidentemente ha ignorato, e mi meraviglio, una massima di Gesù riportata dal vangelo : “Quando dunque fai l'elemosina, non fare suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade, per essere onorati dagli uomini”.
Ogni ulteriore commento mi sembra inutile e di troppo, si è perso completamente il senso del ridicolo, e meno male che ogni tanto arriva qualche polemichetta a farci sorridere,questa campagna elettorale che barba,che noia…

                   

 

Pubblicato il 20/3/2008 alle 4.7 nella rubrica Parole in libertà.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web