Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

SE PO' FA' / 2

Lo so e noi tutti sappiamo che non sarà facile, ma siccome per natura sono un ottimista e ho sempre avuto la passione dell’ottimismo credo che se lo vorremo davvero e tutti insieme, come direbbe pacatamente e serenamente il principale esponente dello schieramento a me avverso, ’se po’ fa’, ce la possiamo fare. È con questo auspicio, anzi con questa certezza che chiedo la vostra fiducia.
Cosi Silvio Berlusconi ha chiuso l’intervento di replica alla camera dei deputati dove il governo ha ottenuto la fiducia con 335 si,275 no e un astenuto.
Stretta di mano tra Veltroni e Berlusconi alla camera, voci non confermate indicano come venerdì il giorno in cui i due leader si incontreranno per discutere delle principali riforme in agenda.
Insomma questa legislatura nasce nel segno di una “dolce dittatura” di Berlusconi, che, visti i numeri di maggioranza di cui dispone non ha problemi a ricercare convergenze per le riforme indispensabili al paese, si può permettere di usare bastone o carota a seconda delle esigenze, e comunque non va affatto trascurata la disponibilità al dialogo con l’opposizione, cosa che oltretutto conviene anche a Veltroni per dare un senso alla legislatura facendo un’opposizione dialogante e costruttiva,visto che l’antiberlusconismo e lo scontro frontale non pagano come dimostrato in tutti questi anni,dove quando, anche per fortuite combinazioni la sinistra riesce a vincere, poi non riesce a governare.
Se il dialogo va in porto,ed è auspicabile, a beneficiarne sarà comunque l’Italia.





Pubblicato il 14/5/2008 alle 16.42 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web