Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

AUTODICHIARSI IMBECILLI? YES WE CAN

Conoscere per governare, è questa la stella polare di ogni buon capo di governo, che per decidere ha bisogno di avere a disposizione quante più informazioni su uno specifico argomento, con la minore approssimazione possibile.
L’altro giorno il nostro Premier Berlusconi ha infatti dichiarato testualmente: “Dio ci salvi dagli imbecilli,pensavamo ci fossero tanti imbecilli in circolazione,quello che non immaginavamo è che fossero così imbecilli da auto dichiararsi pubblicamente ” , il che,tradotto in parole povere, vuol dire che il Premier e i suoi collaboratori sono a conoscenza del problema, ma ne hanno ancora una cognizione approssimativa e soprattutto sono giustamente preoccupati per le reazioni incontrollate e incontrollabili da parte di questi soggetti.
Come fare allora per conoscere la reale consistenza di questa massa di disadattati e approntare le adeguate contromisure?
Nessun problema,ci ha pensato l’Unità, il glorioso quotidiano comunista,fondato da Antonio Gramsci, famoso tra le altre cose per aver raccontato “la gioiosa vita nelle zone liberate da Pol Pot e dai khmer rossi”, ha predisposto nell’edizione cartacea del giornale una cartolina di autodichiarazione di “imbecillità” con indirizzo già stampato,pronta per essere inviata a Palazzo Chigi, inoltre è anche disponibile e scaricabile in formato PDF dal sito web dell’Unità, il cui modello è riprodotto sotto.
Questa cartolina naturalmente è completa ma non esaustiva,nel senso che , ad esempio può essere usata anche da coloro che oltre a dichiararsi imbecilli sono anche orgogliosamente coglioni, quest’ultima cosa tra l’altro è molto importante ,poiché il nostro amato Premier a quest’ultimi intende conferire una “ laurea ad hoc”.
C’è però un problema, l’Unità è ormai alla stregua di un giornalino di provincia, ha una tiratura intorno alle 45.000 copie ed è del tutto insufficiente a raggiungere i tanti imbecilli e tanti coglioni che ci sono in ogni angolo del nostro bel paese, è auspicabile quindi che anche i grandi quotidiani tipo Repubblica, Corriere , La Stampa ecc. , mettano a disposizione dei loro lettori questa preziosa risorsa,anzi mi meraviglia che non l’abbiano già fatto, nell’attesa conto su voi tutti per il passaparola e il tam tam in rete, sono sicura che l’iniziativa avrà un grosso successo.
Mi sembra di aver detto tutto sull’argomento per il momento, vi terrò aggiornati.

FORZA IMBECILLI

FORZA COGLIONI

I CARE,WE CAN, THEY WIN ! ! !

PRESIDENTE SIAMO CON TE

MENO MALE CHE SILVIO C’E’





 

Pubblicato il 9/11/2008 alle 21.10 nella rubrica Immagini del giorno.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web