Blog: http://Aurora86.ilcannocchiale.it

PIETA' PER ELUANA ENGLARO

Eluana Englaro, la ragazza in stato vegetativo da 17 anni, sembra essere giunta al termine del suo viaggio su questa terra, è stata trasferita infatti in una clinica privata di Udine, dove nei prossimi giorni , per la sua presunta volontà e quella dei suoi genitori, le verrà interrotta l’alimentazione e l’idratazione, e morirà così, di fame e sete, sarà un agonia lunghissima,almeno 15 giorni.
Nel mio piccolo vorrei fare un appello, chiedo un gesto di pietà nei confronti di Eluana, ai famigliari in primis e a tutte le persone di buona volontà, se proprio deve morire gli si risparmi questa atroce agonia, la si faccia morire subito senza inutili sofferenze, magari con una dose di veleno rapida o un colpo di pistola ad esempio.
Vorrei tanto offrirmi come volontaria per questo estremo gesto liberatorio, ma purtroppo non ho il coraggio necessario, spero però davvero che qualcun altro lo trovi questo coraggio.



Pubblicato il 4/2/2009 alle 23.58 nella rubrica Immagini del giorno.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web